PlayStation 5: La GPU adotterà degli speciali shader progettati direttamente da Mark Cerny

PlayStation 5
Banner Telegram Gametimers 2

Fin dalla prima presentazione di PlayStation 5, si è parlato di “Un pizzico di magia PlayStation“. A proferire queste parole è stato il System Achitect Mark Cerny.

Come sappiamo la console avrà una GPU AMD Radeon basata su architettura RDNA2, appositamente personalizzata. I dettagli su questa architettura sono stati svelati solo pochi giorni fa, in occasione della presentazione delle nuove schede video Radeon RX 6000.

E a quanto pare la magia PlayStation sembrerebbe essere firmata proprio da Mark Cerny, o così fanno pensare una lunga schiera di progetti e brevetti firmati proprio dal progettista della console e riportati dal sito Justia Patent.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

La GPU avrà 36 Compute Unit con una frequenza variabile massima di 2,23GHz, e in grado di offrire una potenza di calcolo di 10,28TFlop. Ma la vera novità sono gli shader che sono stati sviluppati appositamente per la console e che quindi saranno particolarmente ottimizzati per l’hardware della console.

Molti di questi shader riguardano risoluzione variabile, compressione delle texture, modelli poligonali ed effetti. Ma al momento è ancora difficile capire come questi impatteranno effettivamente sui giochi. Cosa che avremo modo di scoprire già a breve, infatti siamo entrati nel mese di lancio della console e tra meno di tre settimane tantissimi di voi avranno PlayStation 5 tra le mani!

Il lancio è previsto per il 19 novembre 2020, e la prima ondata di console è andata letteralmente sold-out in pochissimo tempo. Tutti sono quindi in attesa di un restock promesso da Sony.

Pre-Order:

Fonte: Justia Patent