PlayStation 5: Nuove scorte arrivate nel Regno Unito, ma 2000 console sono finite in mano ai bagarini!

PlayStation 5

Negli scorsi giorni era circolata la voce che una nuova scorta di PlayStation 5 stava arrivando in Europa. Benchè in Italia non se ne è vista alcuna traccia, le console sono effettivamente arrivate in particolare nel Regno Unito.

A rimettere in vendita le console è stata la catena , estremamente diffusa in UK. Alle ore 11:00 (italiane) di questa mattina il sito ha riaperto i pre-order sia per PlayStation 5 standard che per PS5 Digital Edition.

Banner Telegram Gametimers 2

Ma sono bastati pochi minuti affinché andasse tutto sold-out. Infatti alle 11:39 risultava già impossibile fare acquistare una console. E a quanto pare le scorte a disposizione erano piuttosto cospicue.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Poco male se le PlayStation 5 fossero finite nelle mani di fan o comuni acquirenti, ma la situazione che si è delineata nel corso della giornata non è stata poi delle migliori. Infatti circa 2.000 console sono finite in mano ai bagarini che hanno utilizzato un bot per accaparrarsele. (Nota: Non scriveremo di che bot si tratta, né dove reperirlo, perchè non siamo intenzionati a facilitare il lavoro a chi vuol rivendere le console a prezzo maggiorato)

Gli sviluppatori del bot poi sono andati ovviamente a bullarsi sui social network, per pubblicizzare il risultato riscosso. La reazione di chi è rimasto a bocca asciutta è facile da immaginare. Inoltre la situazione è difficilmente arginabile.

Per quanto riguarda l’Italia, al momento tutto tace. Vi invitiamo a consultare la nostra guida all’acquisto che stiamo costantemente aggiornando e iscrivervi al nostro canale Telegram dedicato alle offerte dove segnaleremo la disponibilità delle nuove console.

Ma come porre un freno a e bagarini? Il modo più semplice per venirne a capo per la catena è quello di annullare tutti gli ordini effettuati con account nuovi, e privilegiare gli utenti che hanno uno storico di acquisti in passato. Questa è una delle tante soluzioni che vengono spesso adottate in proprio per porre un freno a sciacalli e bot, anche se in casi molto rari qualcuno riesce a farcela lo stesso.

La fidelizzazione del cliente è una delle tecniche maggiormente utilizzate dai giapponesi per questi prodotti che vanno a ruba, unitamente alle “Lottery (precisiamo però che non vale in tutti gli store). Il sistema nipponico funziona in questo modo: I clienti dotati di una ‘Carta Fedeltà‘, hanno diritto a uno o più ticket validi per una estrazione.

Solamente chi viene estratto a sorte ha poi la possibilità di effettuare il pre-order, entro un determinato lasso di tempo. In tal modo si vanno a premiare i clienti più affezionati e si tagliano del tutto fuori coloro che creano account multipli da dare in pasto ai bot.

Purtroppo la situazione potrebbe continuare a essere questa per tutto il corso del 2021. Sony è intenzionata ad arrivare a distribuire 18 milioni di PlayStation 5 entro fine anno. Quello di PS5 è stato il lancio più grande di sempre per una console Sony, come ha confermato al Jim Ryan, e vista la situazione attuale a livello globale difficilmente si sarebbe potuto fare di meglio.

Fonte: GameRant