PlayStation 5: Quantum Error punta al 4K@60fps con Ray Tracing attivo!

Quantum Error
Banner Telegram Gametimers 2

Nelle scorse ore è stato annunciato da TeamKill Quantum Error, uno dei primi titoli ad uscire su PlayStation 5.

Si tratta di un nuovo shooter ad ambientazione horror-fantascientifica, ambientato nel futuro su quella che sembra essere una colonia spaziale. Del titolo abbiamo solamente potuto vedere un breve trailer, ma almeno le aspettative sono molto alte.

Lo sviluppatore infatti vuol spremere a fondo Unreal Engine 4 e offrire ai giocatori PS5 un’esperienza di gioco in 4K@60fps con Ray Tracing.

Al momento però non sappiamo altro, ma è probabile che il gioco venga pubblicato nel corso del 2021. Lo sviluppatore ha infatti chiarito che si tratterà di un titolo cross-gen, e quindi vedrà la luce sia su PS4 che PS5 e per questo motivo non passerà troppo tempo dal lancio della nuova console di Sony.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here