PlayStation 5: Sony non smetterà mai di sperimentare, afferma Hermen Hulst

PlayStation 5 controller DualSense Astro's Playroom

Sony continuerà a sperimentare idee sempre diverse anche su PlayStation 5. Ad affermare ciò è Hermen Hulst, capo di Sony Worldwide Studios nonché fondatore di Guerrilla Games. L’affermazione è collegata all’annuncio di un nuovo titolo in esclusiva per PS5 sviluppato da Firewalk Studios; un ‘dream-team‘ che vede al suo interno ex-membri veterani di , Activision e Bioware.

Banner Telegram Gametimers 2

Infatti, contrariamente a quanto fatto da Sony negli ultimi anni, questo titolo punterà in maniera decisa a una componente multiplayer. Una decisione piuttosto atipica per Sony, soprattutto per quel che riguarda i Tripla A, a cui Hulst ha però dato una spiegazione molto chiara, spiegando anche la situazione riguardante proprio Firewalk.

In aggiunta a una dichiarazione di Hsu, rilasciata sempre in un’intervista con GamesIndustry.biz, Hulst ha infatti risposto: “Vedo in questa partnership strategica un occasione per permetterci di continuare ad evolverci ed esplorare nuovi territori”.

“Credo che l’ambiziosa visione di Firewalk verso il suo gioco multiplayer si tramuterà in qualcosa di davvero innovativo e originale”, spiega Hulst. L’ex fondatore Guerrilla ha poi continuato: “Credo che i nostri giochi saranno il più distinti e diversi possibili. Da Sackboy ad Astro Bot, passando per Dreams fino a giochi più generali come ad esempio e Ghost of Tsushima”.

“E potete scommettere che sì, continueremo a fare questi giochi, dopotutto sono loro l’anima di ciò che facciamo in . Allo stesso tempo, però, noi ci impegneremo a portare sia queste esperienze esattamente come ci impegneremo a sperimentare con idee sempre diverse”, conclude Hulst.

Insomma, Sony sembra tutto tranne che decisa a sedersi sugli allori e vuole, dunque, continuare a sperimentare. Dopotutto, la sperimentazione è sempre stata di casa Sony, basti vedere Astro Bot, Death Stranding o anche il recente e innovativo DualSense; pad dalle caratteristiche uniche nonché vero changer per PlayStation 5.

PlayStation 5 è ufficialmente in vendita in tutto il mondo, sebbene le scorte siano limitatissime. Vi invitiamo, in ogni caso, a leggere la recensione work-in-progress di Roberto Buffa sulla console, nonché a scrutare i seguenti link Amazon nel caso ritorni disponibile, cosa che potrebbe accadere a breve. Sony ha infatti distribuito altre 3 milioni di console entro marzo 2021, e promesso altre 15 milioni di PS5 entro marzo 2022. Ricordiamo inoltre che potete tenervi sempre aggiornati sulla disponibilità di PS5 iscrivendovi al nostro canale telegram dedicato alle offerte.

Fonte: GamesIndustry.biz