PlayStation 5 venderà più di PS2 e PS4, secondo un analista di Rakuten

PlayStation 5
Banner Telegram Gametimers 2

Sebbene PlayStation 5 debba ancora essere immessa sul mercato, secondo alcuni la console di casa Sony risulterà in un successo commerciale clamoroso; superiore persino a quello di PlayStation 4 e PlayStation 2!

Questo pensiero proviene da Nohio Imanaka, capo analista di Rakuten Securities, una società finanziaria giapponese. Imanaka afferma infatti che Sony ha il potenziale di rendere PS5 la console più venduta di sempre sfruttando due peculiarità che le precedenti console, semplicemente, non avevano.

La prima, è l’importanza mediatica sempre più grande che sta ricevendo l’eSport, che ora potrebbe acquisire più risalto su console proprio grazie alla della next-gen. Prima i giocatori, infatti, sceglievano il PC per via del framerate più alto e l’input lag minore; ma ormai è noto che PS5 sarà capace di raggiungere i 120FPS, dunque molti potrebbero fare il passaggio sulla piattaforma Sony.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Il secondo fattore che potrebbe rivelarsi chiave per il successo della console è dettato dal comportamento dei consumatori, mutato profondamente durante l’emergenza COVID-19. Il lockdown causato dall’epidemia ha infatti obbligato tantissime persone ad approcciarsi allo smart working da casa, e ciò li ha avvicinati indirettamente ai videogiochi. Infatti, la pandemia ha riavvicinato diverse persone che, per motivi di lavoro, erano spesso lontano da casa, a questo hobby, e ciò potrebbe spingerle ad acquistare PS5.

“Se molti utenti PlayStation 4 acquistassero PS5, e se i pro player, gli spettatori delle competizion eSport e gli utenti che sono stati lontani dai videogiochi per un po’, acquistassero più di 100 milioni di unità, il numero di unità distribuite supererà le 200 milioni”, recita una traduzione approssimativa del report di Imanaka. Ricordiamo che, al momento, la console più venduta di sempre è PlayStation 2, con 157,7 milioni di unità in tutto il globo.

Inoltre, Imanaka ribadisce che Sony venderà le console in forte perdita. Per ogni PS5 standard venduta, infatti, l’analista ipotizza un deficit di circa 100 dollari per unità. La redditività dell’hardware potrebbe però migliorare una volta che si procederà senza intoppi nella produzione e distribuzione di PS5.

E considerando l’ondata di giocatori che è corsa a prenotare PlayStation 5 presso i vari rivenditori, forse Imanaka potrebbe non avere tutti i torti. Ricordiamo infatti che, da Gamestop, la console è andata sold-out in pochissime ore, con le prossime console che potrebbero arrivare addirittura per Natale!

Fonte: Segment Next