Pokémon Diamante Lucente e Pokémon Perla Splendente: grafica a confronto con i giochi originali

Pokemon Diamante e Perla Remake Nintendo Switch

Il canale YouTube GameXlain ha messo a confronto la grafica di Pokémon Diamante Lucente e Pokémon Perla Splendente con i titoli originali, di cui sono remake. Il risultato, ovviamente, vede vincitore il remake sul piano tecnico, ma il video merita comunque una visione; quantomeno per analizzare nel dettaglio le scelte stilistiche adottate in questi due remake.

Banner Telegram Gametimers 2

Infatti, Pokémon Diamante Lucente e Pokémon Perla Splendente vantano uno stile grafico molto “chibi“, come per The Legend of : Link’s Awakening. Una scelta decisamente azzardata ma che potrebbe non piacere a tutti, soprattutto per la realizzazione della stessa che non è nemmeno lontanamente al livello del remake su Link.

In ogni caso, lo stile non sarà permanentemente chibi ma verrà alternato con uno stile più simile a quello odierno. Ciò avverrà principalmente durante le scene di lotta, e varrà ovviamente anche per i Pokémon che evocheremo o combatteremo. Nonostante il remake grafico, il team ILCA ha comunque mantenuto fede all’opera originale.

Una notizia che di certo non sorprende, vista la bravura del team. Ricordiamo infatti che ILCA ha lavorato anche su Yakuza 0, NieR Automata, : Ultimate Ninja Storm 4 e Yakuza 0. Parliamo dunque di un team che sa il fatto suo. In ogni caso, voi che ne pensate di questa comparativa? Ditecelo nei commenti, come sempre.

Vi ricordiamo che Pokémon Diamante Lucente e Pokémon Perla Splendente sono attesi su Nintendo Switch per il 2021. Nel 2022 sarà invece il turno di Leggende Pokémon: Arceus, titolo open-world 3D ambientato in una Sinnoh feudale.

Fonte: GameXlain