Prince of Persia Remake: i lavori sul titolo ritornano negli studi di Ubisoft Montreal

prince of persia remake

Dopo quasi 2 anni di assenza dalla scena mediatica, Prince of Persia Remake torna a far parlare di sé con l’annuncio ufficiale del trasferimento dei lavori in casa Ubisoft Montreal, che diede origine alla saga!

La notizia arriva sul profilo ufficiale del gioco, dove viene spiegata brevemente la situazione e i motivi dietro a questo cambio così radicale!

Ecco qui di seguito la traduzione: Lo sviluppo di Prince of Persia: The Sands of Time Remake sarà adesso in mano al gruppo di Ubisoft Montreal, luogo di nascita dell’epica trilogia delle Sabbie del Tempo. Questa decisione è un importante passo avanti, con il team che prenderà il tempo necessario per riorganizzarsi sullo scopo del gioco di condividere la migliore esperienza possibile per un remake di questo classico senza tempo, basandosi sul lavoro effettuato da Ubisoft Pune e Ubisoft Mumbai!

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Il dev team termina ringraziando i fan per il continuo supporto e la pazienza dimostrata durante tutto questo tempo, dando appuntamento nel prossimo per nuovi aggiornamenti riguardo lo stato del titolo!

Insomma, purtroppo parrebbe chiaro che lo stato del titolo in mano ai due dev team originali continuasse a non soddisfare i piani alti di Ubisoft, da qui la decisione di cercare di salvare il salvabile passando la palla al talentuoso e storico team basato a Montreal.
Basterà questo passaggio di testimone e altro prezioso tempo per riuscire a confezionare un prodotto all’altezza delle aspettative, però? Al momento, risulta difficile dirlo.

Speriamo ovviamente di continuare a ricevere update futuri, magari con un nuovo sguardo al titolo stesso con un nuovo trailer!

Ricordiamo intanto che alcune aziende sarebbero pronte ad acquisire l’intera Ubisoft e il suo gigantesco parco titoli!