Resident Evil Village: il gioco Capcom si comporta bene anche su PlayStation 4 Pro?

Resident Evil 8 Village
Banner Telegram Gametimers 2

Un nuovo tassello si aggiunge al mosaico che compone lo sviluppo di Resident Evil Village. Un mosaico che, però, sembra esser stato disegnato da Pablo Picasso. Le ultime informazioni riportate cozzano apertamente con quelle precedenti. Indiscrezioni di cui vi avevamo parlato e che hanno innescato delle polemiche contro l’insider Dusk Golem.

L’ex modder di ResetEra si era detto certo che Resident Evil Village avesse difficoltà a raggiungere dei requisiti grafici da next-gen. Quello che emerge dalle prove condotte da Biohazard Cast è che, invece, il titolo si comporti benissimo anche su PlayStation 4 Pro, macchina utilizzata per la prova. Movimenti fluidi e nessun calo di frame-rate fanno ben sperare per la versione PlayStation 5 del titolo.

Dalle prove condotte dai redattori di Biohazard Cast sarebbero emersi anche alcuni dettagli di gameplay. Alcuni di essi potrebbero essere considerati spoiler. Seppur di natura minore, li riportiamo sotto l’immagine di seguito in modo da non irritare nemmeno i più ferventi amanti delle blind-run.

– AVVISO SPOILER –

resident evil 8 village

A quanto pare, la demo provata da Biohazard Cast ha inizio in una caverna buia molto simile a quella dove si è concluso . All’avvio ci ritroveremo a manovrare una protagonista femminile, presumibilmente la stessa vista durante il primo video di presentazione.

Tra le minacce da affrontare, alcune creature chiamate ‘Strigoi’ molto simili ai Krampus della tradizione tedesca e alto-atesina. Le malvage creature, armate di spade, sarebbero sotto il comando della strega Scarlett, già vista durante il reveal trailer.

Cosa ne pensate? Possibile che Resident Evil Village non presenti alcun problema nemmeno su PlayStation 4 Pro? Dove sarà la verità? Non ci resta che attendere l’uscita del titolo prevista nel 2021 su PlayStation 5 e .

Fonte: Biohazard Cast