[Rumor] PlayStation 5 e Xbox Scarlett avrebbero una frequenza della CPU incrementata del 50%

Next-Gen

Quali saranno le specifiche tecniche di PlayStation 5 e Xbox Scarlett? Man mano che si avvicina la finestra di lancio si scoprono nuovi dettagli tramite leak o dichiarazioni ufficiali.

Uno dei principali boost sarà nel nuovo SoC che adotterà una CPU AMD Ryzen 2 e una GPU con architettura Navi e supporto hardware al in tempo reale. Il tutto realizzato con un processo produttivo a 7nm.

Questo consentirà un notevole incremento prestazionale che al momento non è ancora facile da quantificare (per l’assenza di dati precisi e benchmark). Secondo Ivan Pabiarzhyn, Game Director di Warface, la nuova CPU AMD Ryzen 2 consentirebbe di incrementare la frequenza della CPU del 50% circa rispetto alla generazione precedente.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Questo avrà un impatto notevole soprattutto sul gameplay. “Per i giochi significa un miglioramento nei parametri quantitativi: dettagli/dimensione dei mondi, elaborazione di più personaggi dotati di IA. Ma cosa più importante la possibilità di creare effetti precedentemente inaccessibili. Per esempio il calcolo del rimbombo del suono sulle pareti“, ha spiegato Pabiarzhyn.

PlayStation 5 e Xbox Scarlett verranno lanciate nel periodo pre-natalizio del 2020, tra circa un anno. Nell’attesa GameStop ha già avviato una promozione di trade-in dedicata a tutti coloro che hanno PS4 Slim e PS4 Pro.

Ragazzi non dimenticate di iscrivervi al nostro nuovo canale Telegram dove ogni giorno troverete le migliori offerte della Rete su Videogiochi, Tecnologia, Hardware!
https://t.me/gametimeofferte

Fonte: Gamingbolt