[Rumor] Silent Hill: noto insider anticipa l’imminente annuncio in esclusiva PS5

Silent Hill PlayStation 5
Banner Telegram Gametimers 2

Continuano gli incessanti che vedono il ritorno di Silent Hill in esclusiva 5. Già qualche mese fa sembrava ovvio che il gioco sarebbe stato svelato a maggio 2020, cosa poi non avvenuta. Dopo la divisione tra Kojima e Konami si è arenato anche l’ambizioso progetto del papà di Metal Gear.

In queste ore invece stanno facendo molto discutere le dichiarazioni di ‘Dusk Golem, il quale aveva previsto l’annuncio di Resident Evil 8. Il noto insider ha infatti riferito che ha delle informazioni riguardo a Silent Hill: “Se le informazioni che ho avuto su Sony e Japan Studio sono vere, allora l’annuncio ci sarà quest’anno, anche se il periodo preciso non è chiaro”.

Successivamente ha ipotizzato che l’annuncio potrebbe avvenire tra agosto e settembre prossimi. Sony ha due eventi in programma proprio in quel periodo: State Of Play ad agosto e Tokyo Game Show a settembre. Pertanto questi due mesi potrebbero essere papabili per l’annuncio.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Dopo la collaborazione stretta con Dead By Daylight forse stiamo davvero per rivedere Silent Hill. Ricordiamo infatti che negli ultimi mesi la serie Horror più attesa del momento è apparsa in un espansione di Dead By Daylight e successivamente è approdata su Spotify con la storica colonna sonora.

Il playble teaser di Silent Hills pubblicato da Konami nel lontano agosto 2014 ha influenzato diversi autori e fan, ultimamente è spuntata una Mod di Half Life Alyx che riprende le stesse terrificanti sequenze. Chissà se Japan Studios stia riprendendo le idee previste dalla versione ideata da Hideo Kojima, addirittura il gioco ci avrebbe perseguitato anche a console spenta.

I fan attendono notizie concrete da molto tempo. Speriamo che con l’arrivo della prossima generazione faccia ritorno anche uno degli Horror più importanti e influenti della storia.

Rimanete sintonizzati con noi di GameTime per ulteriori aggiornamenti a riguardo e non dimenticata di seguire anche la nostra pagina Facebook.