Secondo Void Studios, Sony sarebbe riluttante al cross-play per una scelta interna

PlayStation 4

Quella del cross-play è una caratteristica sempre più spesso richiesta dai gamer, in particolare per i titoli esclusivamente multiplayer.

Ma come altrettanto spesso accade, alle richieste degli sviluppatori viene risposto con un secco ‘No.

Secondo Void Studios, Sony sarebbe riluttante ad acconsentire al cross-play a causa di una decisione presa internamente. A parlarne è stato il CEO dello studio di sviluppo, Luiz Aguena.

Come sviluppatore non posso dirlo per certo, dobbiamo prima vedere qualcosa di ufficiale e fare alcuni test, per ora possiamo solo speculare su ciò che le console di prossima generazione offriranno ai giocatori e gli sviluppatori. Da giocatore, adorerei poter giocare con i miei amici indipendentemente dalla piattaforma scelta“, ha dichiarato Aguena.

Riguardo la situazione sull’attuale generazione ha poi aggiunto: “Si tratta di una scelta, e se non si tratta di qualcosa di temporaneo devono far qualcosa per soddisfare le richieste dei giocatori. In ogni caso pensiamo che il cross-play sia una grande idea per tutti i giocatori“.

Fonte: Gamingbolt

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here