Sony e Microsoft alleate? Per il CEO di Gearbox è possibile, e le aziende non sono mai state concorrenti!

PlayStation 5 Xbox Series X

Randy Pitchford, CEO di Gearbox Software (software house dietro la saga di Borderlands), ha affermato che Sony e Microsoft non sono mai state effettive concorrenti come lo intendono gli utenti che bazzicano nella console war. Non solo, per il CEO della software house, non è così remota la possibilità che in un futuro prossimo le due compagnie si possano alleare.

Su Twitter, infatti, Pitchford ha scritto che sia Sony Interactive Entertainment che Microsoft hanno interesse nel coalizzarsi e produrre qualcosa insieme. Microsoft, azienda produttrice di software, potrebbe far girare i propri prodotti su Sony, che invece è produttrice di Hardware, affermando poi che nella sua testa non sono mai stati concorrenti.

“Quanto tempo ci vorrà prima che Sony, ricordandosi che si tratta di una compagnia che produce elettronica, possa essere felice con Microsoft, compagnia di software, facendo girare i software Microsoft come app di terze parti sull’hardware Sony”, si chiede Randy Pitchford su Twitter. Il CEO poi conclude, dicendo: “Nella mia testa, non sono mai stati concorrenti”.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Pitchford ha poi continuato con i commenti, stuzzicando in maniera diretta proprio Sony. Per lui, infatti, Sony è semplicemente troppo chiusa e crede che Microsoft nemmeno la veda come diretta concorrente. Secondo Pitchford, infatti, vedremo giochi Activision girare su PlayStation in un futuro prossimo (vedasi Call of Duty), e in un futuro remoto invece nemmeno ci sarà bisogno di una console, perché “Xbox” girerà ovunque.

In conclusione, per il CEO di Gearbox la soluzione migliore sarebbe vederle entrambe coalizzarsi, così da esprimersi al meglio. E voi, che ne pensate? Ditecelo nei commenti come sempre.

Fonte: Randy Pitchford