Spencer: “Xbox si concentrerà sempre più sulle esclusive”

Phil Spencer

Inutile negarlo, viviamo in un periodo in cui sia Sony che stanno mostrando i muscoli non solo dal lato delle vendite, ma anche su quello delle esclusive first-party.

Sono incalcolabili le perle partorite da ambo le parti ma Microsoft, soprattutto con una nuova console in dirittura d’arrivo il prossimo Natale, non ha intenzione di star lì a guardare.

, boss della divisione Xbox, conferma come la casa di Redmond sappia benissimo quali sono le debolezze del marchio e che, il più in fretta possibile, lui e il suo team tenteranno di rimettere tutto a posto.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

“Ora come ora, ci stiamo concentrando sui contenuti”, ha infatti detto, parlando con The Guardian.

“So bene cosa pensa la community di noi, e so anche cos’è che richiede più a gran voce. A tal proposito, voglio rispondere”.

“Così come negli ultimi tre anni ci siamo impegnati nel migliorare le nostre piattaforme da gioco, così come ci siamo impegnati a migliorare tutti i nostri servizi, allora così miglioreremo anche l’offerta dei nostri first party”.

“Non voglio affatto bruciare i tempi e annunciare qualcosa con eccessivo anticipo, ma posso assicurarvi che gli investimenti sono aumentati, e su questo non c’è ombra di dubbio”.

Fonte