Todd Howard, creatore di Skyrim e Fallout 4, riceverà un premio alla carriera

todd howard

di Bethesda, creatore (tra le tante cose) di Skyrim e del più recente 4, riceverà un premio onorario alla carriera ai prossimi D.I.C.E. 2017.

Howard si è unito al team nel lontano 1994 e, vista la sua posizione, non è mai sbagliato dire che sia lui il vero volto delle due saghe più famose targate Bethesda.

L’Accademia delle Arti e Scienze Interattive, da anni a questa parte, premia tutti coloro che hanno dimostrato livelli unici di creatività e voglia di innovare, e che magari hanno cambiato per sempre la concezione del videogioco.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Prima di lui, furono già premiati Hideo Kojima, Tim Sweeney e Sam Houser, tanto per citarne alcuni.

“Noi dell’Accademia siamo contentissimi di aggiungere alla Hall of Fame, durante la ventesima edizione dei nostri D.I.C.E. Awards”, ha infatti detto Mike Fischer, presidente di AIAS.

“Sono in tanti i giocatori a essersi persi per ore nei vasti mondi creati da Todd. Ci ha fatto riconsiderare il rapporto tra gioco e giocatore e ha esteso il concetto di storytelling verso orizzonti mai battuti dal medium”.

Howard, vi ricordiamo, ha ricevuto un premio alla carriera anche durante gli ultimi GDC Awards. Ora che la sua grandezza è stata (ancora una volta) riconosciuta, siamo sempre più curiosi di sapere quale nuovo progetto bolla nel suo calderone.