Xbox Series X: Impossibile che costi 100$ meno di PS5, per Tom Warren

Xbox Series X
Banner Telegram Gametimers 2

Negli scorsi giorni il celebre analista Michael Pachter ha affermato nel corso di una diretta streaming che Xbox Series X potrebbe costare molto meno di 5 (ne abbiamo parlato in questa news).

L’analista ha spiegato che la nuova console di potrebbe arrivare a costare addirittura 100$ in meno, rispetto alla diretta avversaria di Sony. Questo perchè le vendite hardware di Xbox non sono un ‘core business‘ per la società di Redmond, a differenza di quanto accade per con Sony.

Una ipotesi non del tutto errata perchè effettivamente i guadagni di provengono da altre fonti. Ma con tutta probabilità la forbice di prezzo indicata dall’analista è oltremodo esagerata. Anche tenendo conto che Xbox Series X avrà un hardware più performante e quindi più costoso.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Di questo avviso è anche Tom Warren di The Verge, che sicuramente sarà molto più informato sui fatti dell’analista. Su Twitter infatti ha dichiarato che si attende un prezzo simile o identico per le due console, ma di certo non 100$ in meno per Xbox Series X.

So che ci sono tantissime speculazioni sul prezzo di Xbox Series X/ 5. In particolar modo dopo che un certo analista ha predetto che Microsoft andrà al ribasso di 100$. Non credo sia possibile che avvenga. Mi aspetto un prezzo simile o identico attorno ai 499$, con Microsoft che farà un grosso taglio su Xbox Series S“.

La scorsa settimana durante l’Inside Xbox abbiamo avuto un primo assaggio dei giochi in uscita. L’appuntamento diventerà un evento con cadenza mensile, a giugno avremo modo di scoprire qualcosa di più sui titoli già visti e magari qualcosa di nuovo.

Da segnare in rosso sul calendario sarà però l’evento di luglio. Microsoft ha già confermato che ci mostrerà finalmente i titoli First Party, e magari scoprire prezzo e data di lancio.