Amazon: Spunta la scheda video PNY RTX 3080, ma va subito sold-out!

PNY Nvidia RTX 3080
Banner Telegram Gametimers 2

Quando a inizio settembre Nvidia ha annunciato le nuove schede video RTX Serie 30, il mercato del gaming su PC è letteralmente impazzito. La RTX 3080 è diventata il nuovo oggetto del desiderio di tutti i gamer, qualcosa da venerare quasi fosse una divinità!

Ed effettivamente in parte è davvero così. Da un lato una presentazione che come si suol dire ‘ha fatto i buchi per terra, e dall’altro quell’etereità e impalpabilità generata dal fatto che siano letteralmente introvabili.

Le schede RTX 30 vi fanno promesse davvero stellari. Vi basti pensare che la RTX 3070 avrà prestazioni paragonabili a una RTX 2080 Ti, ma a un prezzo iper-competitivo!

La RTX 3080 ha prestazioni persino superiori. Ma quello che ha messo KO il mercato è il prezzo annunciato per questa scheda video che ha fatto sì che ogni gamer ne voglia una per il proprio sistema, con un rapporto qualità/prezzo di gran lunga superiore anche alle più rosee aspettative!

Di fatto di queste schede video ne circolano pochissime, e persino la stampa specializzata fatica a trovarle per poterle testare e recensire.

In queste ore PNY ne ha messe una manciata in vendita su Amazon.it a questo indirizzo. Il risultato come potete immaginare è stato il sold-out immediato! Questo nonostante il prezzo di gran lunga superiore a quello indicato da Nvidia. Ma è facile immaginare che fossero davvero pochissime le unità disponibili.

Nonostante questa opportunità sia sfumata, non c’è da demordere ma solamente da pazientare un po’ che i vari produttori riescano a invadere il mercato con le proprie schede video. La richiesta infatti è stata di gran lunga superiore alle aspettative di Nvidia.

Cosa che ha sorpreso persino il CEO Jensen Huang, che ha paragonato il lancio a quello di Windows ’95: “I rivenditori diranno che non hanno visto un fenomeno come questo in oltre un decennio. Riprende i vecchi tempi di Windows 95 e Pentium, quando le persone erano semplicemente fuori di testa per effettuare l’acquisto“.

Attesa che avrà ancor più valore considerando che i primi modelli messi sul mercato da un po’ tutti i produttori, eccezion fatta per , erano difettati a causa di un problema di progettazione del PCB.

Vi consigliamo di restare collegati con noi e iscrivervi al nostro canale Telegram dedicato alle offerte, per rimanere sempre aggiornati sull’arrivo delle RTX Serie 30.