Ammazza Che Mazza: il gioco dei Simpson diventa realtà!

Banner Telegram Gametimers 2

Ci son momenti, nella vita di ogni bambino, in cui è importante fare una scelta. O meglio, un momento in cui a fare la scelta decisiva sono stati i nostri genitori. A qualcuno, magari, è stata la mamma a decidere se far entrare in casa ad esempio una PlayStation piuttosto che una Nintendo. Il dramma di Bart Simpson, invece, è diverso ed è entrato nella leggenda: l’epicità, per i Simpsons, passa da Ammazza che Mazza.

Se vi è mai capitato di seguire i giallissimi personaggi creati da , è possibilissimo ricordiate anche il famoso undicesimo episodio della Stagione 7, quello in cui il pargolo di famiglia voleva tanto mettere le mani sul violentissimo picchiaduro Tempesta d’Ossa ma si ritrova, piuttosto, con il noiosissimo Ammazza che Mazza: il gioco di golf che ogni bambino della scuola evitava come la peste.

Non ci crederete mai: il gioco è diventato ora realtà, grazie agli sforzi congiunti di Bill Oakley (ex-autore ed executive producer dei Simpsons) e Aaaron Demeter, sviluppatore. Andando a questo indirizzo, potrete finalmente giocare Ammazza Che Mazza con le vostre mani.

Ammazza Che Mazza è stato ricreato nei minimi particolari, ispirandosi il più possibile ai pochi stralci di ‘gameplay’ che abbiamo visto durante l’episodio. C’è persino la famosissima scelta in caso di Over.

Siamo davvero nati nell’epoca giusta, dobbiamo ammetterlo. Fortune che un giorno andranno raccontate ai nostri figli.

Vi ricordiamo come il nostro amato tema, quello dei videogiochi, non è affatto una novità per la serie cult americana. Solo ultimamente, infatti, lo stesso Bart ha sperimentato l’ebbrezza di diventare un pro gamer.

Fonte: Kotaku