Assassin’s Creed Valhalla: tra gli easter egg anche gli Horcrux di Harry Potter

Assassin's_Creed_Valhalla
Banner Telegram Gametimers 2

Sappiamo che il mondo di gioco di Assassin’s Creed Valhalla è molto vasto. Il titolo targato Ubisoft e uscito ufficialmente per alcune piattaforme il 10 novembre ha la mappa più grande di ogni altro capitolo della saga. Impossibile, dunque, non inserire all’interno del gioco riferimenti, citazioni ed easter egg dedicati alle più diverse opere videoludiche, cinematografiche e letterarie. Di uno di questi vi abbiamo già parlato ma, con un po’ di pazienza, siamo riusciti a raccoglierne altri. Dato che non ci interessa fare spoiler procederemo come al solito. Tutto è disponibile subito dopo l’immagine sottostante. You know the drill.

assassin's creed valhalla
Indietro

1. Gli Horcrux da Harry Potter e i Doni della Morte

Iniziamo immediatamente dall’easter egg citato nel titolo. non sarà l’unico riferimento al mondo incantato realizzato da J. K. Rowling col quale avremo a che fare, quindi tenetevi pronti. Intanto, nell’area londinese presente in Assassin’s Creed Valhalla ci sarà una piccola struttura sorvegliata da un serpente. Se riuscirete ad abbattere lo strisciante rettile potrete accedere all’interno della stanza. Cosa troverete all’interno? Una lista di oggetti: diario, anello, medaglione, calice, diadema, serpente e un settimo oggetto sconosciuto. Vicino la lista troverete anche un libro, una collana, una tiara e una bacchetta. I nostri complimenti, avete scoperto il nascondiglio di Voldemort.

Indietro