Berserk: colleghi e amici di Kentaro Miura si stringono in un forte cordoglio

La morte di Kentaro Miura ha completamente colto di sorpresa l’intera industria dei manga e degli anime. Miura è ricordato per essere il talentuosissimo autore di uno dei migliori manga Seinen di sempre, nonché il manga Dark Fantasy per eccellenza: Berserk. Per chi non lo sapesse, il manga è ambientato in un universo medievale alternativo e violentissimo, e ha iniziato la sua serializzazione nel 1989.

Banner Telegram Gametimers 2

L’artista era amato sia dai fan, sia dall’intero settore. Non per niente, nella giornata di ieri i giocatori dell’ di Square Enix, Final Fantasy 14, hanno organizzato un vero e proprio corteo funebre. Gli utenti si sono riuniti nella città iniziale, scegliendo tutti la classe del Guerriero Oscuro, nome che già di per se ricorda lo Spadaccino Nero; il soprannome con cui Guts, protagonista del manga, è conosciuto nelle Midlands.

Ora arrivano invece le condoglianze da parte di alcuni autori di manga e colleghi di Miura. Abbiamo George Morikawa, autore di Hajime no Ippo, che fece anche da assistente per Miura. Morikawa, nei suoi tweet, parla di quanto lo abbia aiutato agli inizi, visto che non aveva uno staff a disposizione. Miura aveva appena 18 anni, mentre Morikawa 19, ma già a quell’età aveva disegnato alcuni dei personaggi di Berserk, che sarebbero poi diventati Puck e Guts. Un legame molto forte, quello stretto dai due, che l’autore di Hajime no Ippo ricorda con commozzione.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Chica Umino, autrice di Un Marzo da Leoni e Honey and Clover, ha espresso anche lei il dispiacere che ha provato nell’apprendere la notizia. Nel tweet, Umino afferma: “Queste ultime due settimane non sono sembrate reali. Ho guardato la mia scrivania, ripensando a tutti quei ricordi. Sento come se stessimo parlando quando sto disegnando“.

Yoshino Nanjo, doppiatrice di Sonia in Berserk 2016, ha detto: “Ero molto sorpresa di sentire che se n’era andato. Ho vestito i panni di Sonia in Berserk che è stato scritto dal sensei Kentaro Miura, e ho anche cantato la sigla di chiusura con Nagi Yanagi. Sono stata davvero fortunata di essere coinvolta in qualche modo nella sua meravigliosa creazione. Grazie mille davvero. Che tu possa riposare in pace“.

E la lista degli autori è in continua crescita. Ci sono Hiro Mashima, autore di Fairy Tail ed Edens Zero, Makoto Yukimura, creatore di Vinland Saga, Atsushi Ohkubo, autore di Fire Force e Soul Eater, e molti altri. Questo dimostra quanto ricoprisse un ruolo di vitale importanza all’interno del settore.

Fonte: Crunchyroll