Call of Duty Black Ops Cold War: svelata finalmente la modalità Zombie! Ecco il primo trailer

Call of Duty Black Ops Cold War Zombies
Banner Telegram Gametimers 2

Treyarch e Raven Software hanno finalmente tolto il velo dalla modalità zombie di Call of Duty: Black Ops Cold War; nuovo capitolo della serie che fa da sequel diretto del primo Black Ops, uscito nel 2010.

Call of Duty: Black Ops è atteso per il 13 novembre 2020 su PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e /S. Questo capitolo sarà inoltre il primo a vedere la collaborazione di due software house contemporaneamente, ossia Treyarch che si occuperà del multiplayer e di Raven Software che invece prenderà le redini della campagna single player.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

La versione PlayStation 5 e del gioco sarà capace di offrire un comparto grafico next-gen, con Ray Tracing in tempo reale, risoluzione 4K e un framerate che si spingerà fino ai 120FPS al secondo. Gli utenti non riceveranno comunque un trattameno meno oneroso, anzi, visto che il gioco saprà offrire un comparto grafico ancora più all’avanguardia, a patto di avere un hardware sufficiente per farlo girare. Del titolo è noto anche lo spazio richiesto, che ammonta a circa 100GB, i quali saranno però destinati a crescere con i futuri aggiornamenti.