Capcom conferma: Nessun DLC per il remake di Resident Evil 3

Cover-Orizzontale-1
Banner Telegram Gametimers 2

Una doccia fredda per i fan del remake di Resident Evil 3 arriva oggi direttamente da Capcom. Per questo titolo non sono infatti previsti futuri DLC

Il remake di Resident Evil 2 aveva invece ricevuto alcuni aggiornamenti come ad esempio ‘Ghost Survivors‘ , incentrato su altri sopravvissuti di Raccoon City. Gli appassionati delle avventure di Jill Valentine e del Nemesis si auguravano quindi che la software house facesse lo stesso per Resident Evil 3

Peter Fabiano, Producer di Capcom, ha invece purtroppo confermato ufficialmente che non ci saranno contenuti scaricabili per questo remake. Alla domanda diretta sull’argomento DLC Fabiano ha infatti risposto categoricamente: Resident Evil 3 è un prodotto finito

Ricordiamo che il remake Resident Evil 3, a differenza di quello dedicato al secondo episodio, ha diviso abbastanza addetti ai lavori e appassionati del brand. Nonostante Capcom avesse infatti presentato un titolo con un comparto tecnico di assoluto valore alcuni aspetti finali del gioco non hanno convinto del tutto

La longevità di molto inferiore al remake di Resident Evil 2 (caratteristica comunque simile ai rispettivi episodi classici), la sparizione di location particolarmente iconiche e i pochi enigmi contenuti non hanno permesso a Resident Evil 3 di ottenere lo stesso successo di vendite e di pubblico. I fan si aspettavano da Capcom dei DLC che migliorassero longevità e interesse per la storia di Jill, Carlos e gli altri protagonisti del gioco. 

Resta quindi abbastanza particolare la scelta della software house di non voler supportare adeguatamente un titolo attesissimo e dalla ottime potenzialità ma dal successo relativo. La spiegazione del poco interesse di Capcom tuttavia potrebbe essere legata ai rumor degli ultimi giorni riferiti alla saga di Resident Evil

Resident Evil Ambassador, programma ad accesso limitato che permette agli iscritti di partecipare ad eventi esclusivi legati al brand, ha infatti annunciato per il prossimo 10 giugno importanti novità. E se tale annuncio riguardasse davvero l’atteso Resident Evil 8 si spiegherebbe il poco interesse di Capcom sui titoli già pubblicati. 

Rispondi