Cyberpunk 2077 apprezzato da Elon Musk, ma fa notare i problemi

cyberpunk 2077 elon musk

Il ricco imprenditore sudafricano, il noto Elon Musk, si è cimentato nel tanto discusso Cyberpunk 2077. Il fondatore della Space Exploration Technologies Corporation si è goduto l’esperienza su Night City con il suo PC. Non si poteva lasciar scappare l’occasione per condividere nei suoi social cosa ne pensa della produzione di Projekt Red, facendo una battuta sulla mancata risoluzione dei difetti sofferti dal gioco.

Banner Telegram Gametimers 2

Precisiamo che il miliardario sta apprezzando non poco l’open world con protagonista V. Il suo amore per l’opera non gli impedisce però di essere obiettivo nei confronti di ciò che non funziona. Difatti, sul proprio profilo Twitter scrive quello che pensa nel complesso dell’esperienza, ma aggiungendo un’affermazione critica e allo stesso tempo scherzosa.

“Cyberpunk 2077 dovrebbe avere hotfix che siano letteralmente hotfix, ma comunque è un grande gioco” scrive sul proprio tweet.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Insomma, data l’importanza di Elon Musk, può trattarsi di un parere che può avere il suo forte peso e la sia incisiva influenza. Non ci resta che attendere ulteriori dettagli su tutte le questioni che circondando il gioco di ruolo può discusso di questi mesi.

Cyberpunk 2077, nonostante le polemiche generate sulla sua ottimizzazione, ha comunque ottenuto delle vendite eccezionali. CD Projekt Red ha rivelato di aver distribuito almeno 13 milioni di copie nel periodi di lancio fino al 20 dicembre 2020.

Il CEO del team polacco si anche mosso a difesa di alcune affermazioni poste dal giornalista Jason Schereier. Tra le dichiarazioni smentite vi è stata l’accusa di una demo ingannevole presentare all’E3 2018.

Se voleste sapere la nostra opinione sul gioco, potete leggere la nostra recensione sulla versione provata in retrocompabilità su PlayStation 5.

Ricordiamo che Projekt RED ha confermato che l’aggiornamento per la next gen di Cyberpunk 2077 sfrutterà a pieno le caratteristiche di PS5 e Xbox Series X.

Non ci resta che aspettare che la situazione migliori comunque anche sulle console di passata generazione, attraverso le varie patch previste nei prossimi mesi.

Per ora il miglior modo per godersi al meglio l’esplorazione dell’immensa Night City è affidarsi a un prestante Personal Computer o sfruttare l’abbonamento a Google Stadia.

Inoltre, se siete giocatori PC vi farà piacere scoprire come la tecnologia delle DLSS di Nvidia GeForce migliori le prestazioni del titolo. Trovate maggiori informazioni sulle nostre pagine.

Fonte: Twitter