Cyberpunk 2077: un esilarante bug permette di sparare con le dita!

cyberpunk-2077-2-1

2077 ha avuto un sviluppo oltre che un’ travagliata, per i continui ritardi prima e per i numerosissimi bug dopo, che ha reso il gioco praticamente ingiocabile sulle piattaforme di vecchia generazione come PS4 e Xbox One.

Banner Telegram Gametimers 2

La nuova patch 1.2 uscita proprio in questi giorni (la più grande che al momento il gioco abbia mai ricevuto), ha risolto innumerevoli problemi, circa 500 bug grafici e di gioco. Ma allo stesso tempo ha dato vita a nuovi involontari bug che per una volta hanno fatto più sorridere che infuriare gli utenti.

Infatti un utente di Reddit ha segnalato nella sezione dedicata a Cyberpunk 2077, con tanto di video, che un bug grafico, fa sparare dalle mani del personaggio le da fuoco, lasciando V con nient’altro che le mani puntate contro il nemico, con le quali è possibile realmente fare fuoco, accompagnato dal suono ’arma da fuoco che svuota il proprio caricatore di proiettili contro i vari avversari.

Mancano effettivamente solo i suoni del “pew pew” che caratterizzano il fare fuoco con le mani, ma ora che il gioco ha aperto il supporto alle mod, non è da escludere che qualche modder buontempone possa effettivamente implementare questo particolare suono a fronte del bug.

Ovviamente non sappiamo se questo bug verrà sistemato in un futuro prossimo da CD Projekt Red, che sta dimostrando un grande impegno nel riparare a tutte le falle che il gioco ha presentato dal suo debutto, rendendolo finalmente un gioco “giocabile” anche su console di vecchia generazione, tanto che la stessa azienda polacca è fiduciosa che a breve il titolo tornerà disponibile anche sul PlayStation Store da cui manca ormai da più di 100 giorni.

E voi cosa ne pensate, avete già riscontrato questo bizzarro bug con il nuovo aggiornamento? Fatecelo sapere come sempre nei commenti.

Fonte: gamesradar