Demon’s Souls remake su PS5: scoperta una misteriosa porta assente nell’opera originale di From Software!

demon's souls ps5 sony playstation remake esclusiva
Banner Telegram Gametimers 2

Gli utenti che hanno deciso di acquistare subito una saranno stati sicuramente motivati anche dal remake di Demon’s . Il rifacimento dell’opera di From Software, sviluppata da Bluepoint Games su PS5, si è presentata con un’elevata qualità tecnica senza la volontà di intaccare minimamente l’esperienza originale.

Nonostante le premesse, potrebbe esserci una sorpresa per chi conosce a memoria l’avventura dark fantasy uscita su PS3. Difatti, è stato svelato un elemento che non era presente nel titolo del 2009.

Prima di proseguire, vi avvisiamo che il testo conterrà SPOILER sul contenuto del remake su PS5 di Demon’s Souls. Consigliamo quindi di evitare il resto della lettura a chi vuole totalmente preservarsi ogni tipo di possibile scoperta.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

I giocatori hanno svelato la presenza di una misteriosa porta chiusa, nascosta da un muro invisibile. La locazione di questo segreto è la torre del livello 1-3. Sembra che questo elemento non fosse presente nel gioco originale.

Sarebbe naturale chiedersi cosa si nasconde dietro questa oscura porta. Ci è impossibile anticiparvelo, perché ancora nessuno ha scoperto come aprirla.

Per cercare di sbirciare oltre la soglia, è possibile usare come trucco il photo mode. È la tattica sfruttata da un utente su Reddit, il quale ha svelato la presenza di un’ampia terrazza. Nel luogo, visibile spostando la telecamera, è presente il corpo di un cavaliere con un oggetto luminoso. Che sia una ricompensa da raccogliere per chi riuscirà ad aprire la porta?

Insomma, Bluepoint Games potrebbe aver aggiunto un piccolo segreto per gli appassionati. Forse, i requisiti per riuscire a sbloccare la serratura potrebbero arricchire ulteriormente la produzione. Si tratta comunque di una caratteristica da valutare successivamente e soprattutto da scoprire.

Non ci resta che immergerci nel gioco una volta che finirà nelle vostre mani per indagare. Se volete saperne di più sulla sfida che vi attende, vi ricordiamo che sono emersi i trofei da ottenere.

Ricordiamo anche che recentemente Sony ha pubblicato un nuovo State of Play dedicato ad un gameplay approfondito su Demon’s Souls.

Il remake di Bluepoint non offrirà il ray tracing su PlayStation 5, come dichiarato da Bluepoint. Trovate tutte le informazioni a riguardo sul nostro sito.

Gli sviluppatori hanno anche deciso di non aggiungere alcuna scelta della difficoltà, probabilmente per rispettare la direzione lavorativa di From Software.

Non dimentichiamo che il gioco ci offrirà dei caricamenti praticamente istantanei su PS5. Il nuovo SSD della console next-gen di Sony concederà difficilmente ai tempi di transizione un’interruzione ai ritmi dell’avventura.

Avete visto il sistema di creazione di personaggio e la modalità foto? Va ne abbiamo parlato proprio in questi giorni!

Fonte: IGN