Diablo 4: nuova ambientazione e ulteriori dettagli sul single-player

Diablo 4
Banner Telegram Gametimers 2

Diablo 4 è stato presentato nel corso della cerimonia di apertura del Blizzcon 2019, con un lungo filmato live-action di circa dieci minuti. Esso ci ha dato un primo accenno della trama e mostrato per la prima volta Lilith, ovvero tratta la madre dei primi uomini conosciuti anche come Nephilim. Nella saga di Diablo la razza umana nasce infatti dall’unione tra l’angelo Inarius e la demone Lilith. Essi decidono di scappare insieme dall’eterna lotta tra le due fazioni e vivere per conto proprio sul mondo di Sanctuary.

Blizzard, con un post sul suo post ufficiale ha divulgato nuove informazioni riguardo il single-player e la trama di Diablo 4 e dettagli sulle ambientazioni e sul multiplayer. In questo quarto capitolo i giocatori avranno modo di immedesimarsi ancor più nelle vicende del mondo di gioco. Ciò è possibile grazie alle migliorate interazioni con gli NPC, che risultano essere molto più profonde e dettagliate che in passato, grazie a dei dialoghi più stratificati.

Blizzard parla anche di una nuova ambientazione, le Steppe Aride , una delle cinque regioni di Sanctuarium. La zona darà accesso a delle quest che consentiranno di proseguire la trama di Diablo 4. Le Steppe Aride avranno anche una sezione di gioco improntata al PvP.

La narrazione in questo quarto capitolo della saga non avverrà solo tramite le consuete linee di dialogo. Saranno presenti anche delle cutscene dal taglio cinematografico. Infine per quanto riguarda il comparto multiplayer Blizzard ha dichiarato che “Una volta completata la campagna, capiterà di imbattersi in alcuni altri giocatori. Infine, se ci si dovesse recare in un luogo in cui si sta svolgendo un evento, potreste trovare un cospicuo gruppo di giocatori che cerca di respingere un attacco di un’orda di cannibali o di abbattere Ashava, un demoniaco boss”.

Ricordiamo che Diablo 4 darà l’addio definitivo alla ‘Casa d’Aste. L’esperimento, introdotto nel terzo capitolo, non ha avuto particolare successo. Esso consentiva di ottenere più facilmente oggetti utili per i propri personaggi.

Fonte: Blizzard

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here