Diablo Immortal: niente uscita in Olanda e Belgio. Leggi troppo stringenti sulle Loot Box

L’uscita di Diablo Immortal è ormai alle porte. Dopo essere stato posticipato l’anno scorso, il gioco arriverà su dispositivi mobile Android e iOS domani 2 giugno. Un rinvio che ha visto nelle sue motivazioni dei miglioramenti che dovevano essere apportati al gioco per renderlo più godibile. Queste modifiche riguardavano principalmente il gameplay e l’accessibilità. Ora che il gioco è quasi arrivato, i fan non vedono l’ora di provarlo. Ma non tutti, purtroppo, potranno farlo.

Infatti, Diablo Immortal non arriverà in Olanda e Belgio. Il motivo sono da ricercarsi nelle leggi molto rigide per quanto riguarda le . Nel subreddit di Diablo, un utente ha pubblicato il messaggio ricevuto dal gamemaster di Blizzard proprio in merito a questo. Secondo quanto affermato, “le nel gioco sono contro la legge nel tuo paese. Quindi a meno che le restrizioni sul gioco d’azzardo cambino, il gioco non verrà pubblicato in Olanda e Belgio“.

Nello stesso messaggio veniva detto che i giocatori potevano anche cercare di aggirare queste restrizioni, ma ciò sarebbe risultato in un ban da Blizzard. Secondo quanto riportato da Kotaku, la situazione è ancora più caotica se si pensa che l’azienda ha lasciato pre-caricare il gioco agli utenti di questi paesi dopo l’annuncio della data di uscita. Questa possibilità è stato poi rimossa qualche tempo dopo.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

È abbastanza improbabile che per il momento Blizzard faccia delle modifiche al gioco per renderlo disponibile in Olanda e Belgio. Certo, la speranza è l’ultima a morire. Vedremo come si evolverà la situazione andando avanti. Nel frattempo, vi ricordiamo che Diablo Immortal sarà disponibile anche su PC, sempre da domani 2 giugno, sotto forma di Open Beta.

E voi cosa ne pensate? Ditecelo, come sempre, nei commenti! Non dimenticatevi di iscrivervi al nostro canale Telegram dedicato alle offerte per essere sempre aggiornati sulle migliori promozioni e sulla disponibilità di PlayStation 5 e Xbox Series X. Abbiamo anche realizzato una pratica guida che vi potrà aiutare nell’acquisto.

Fonte: Kotaku