Doom: John Romero al lavoro su una nuova IP in Unreal Engine 5, sarà un FPS. Il nuovo studio assume

doom romero games nuova ip

John Romero, il papà di Doom, ha recentemente fatto sapere che lo studio Romero Games è attualmente alla ricerca di nuovo personale per un nuovo misterioso sparatutto in prima .

Osservando il posto pubblicato su Twitter ci si può fare una prima idea di questo nuovo progetto. Prima di tutto si tratterà di una nuova IP sviluppata in . La cosa più interessante è che dietro a questo gioco dovremmo trovare un grande editore ma purtroppo non viene fatto nessun nome al momento.

Continuando, se si visita il sito ufficiale di Romero Games si possono trovare le caratteristiche richieste per i ruoli attualmente ricercati. Requisito fondamentale è “l’aver maturato molta esperienza con le componenti multigiocatore di giochi console e PC di questa generazione“. Infine due delle figure ricercate sono un “Online Architect” e un “Senior Multiplayer Programmer“, confermando in questo modo la natura multigiocatore del titolo o la presenza di una grossa componente di questo tipo.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Questo nuovo gioco sembra essere particolarmente importante per Romero Games che su Twitter scrive:

È un nuovo inizio per Romero Games. Stiamo lavorando con un grande editore per sviluppatore il prossimo sparatutto di John Romero: un nuovo con una nuova originale IP. Il nostro team si sta espandendo e siamo alla ricerca di persone talentuose per tutte le posizioni lavorative e di qualsiasi livello di esperienza, specialmente persone con esperienza con “.

Nonostante le poche informazioni attualmente a nostra disposizione non possiamo che essere fiduciosi in questo progetto, d’altronde Doom è uno di quei titoli che difficilmente verranno scordati.

A proposito di Doom, in questo periodo lo storico gioco è diventato il protagonista di alcune buffe vicende. Tanto per cominciare James Brown, un grande appassionato del gioco, è riuscito a far girare Doom su un monitor ricavato da un singolo mattoncino LEGO. Ma non è tutto perchè attualmente Doom si può giocare all’interno di Doom!

Ora la parola spetta a voi. Cosa ne pensate di questa nuova IP? Fatecelo sapere lasciando un commento!

Fonte: Twitter