E3 2020: Tante novità in arrivo. Confermate le presenze di Microsoft e Nintendo

E3 2020
Banner Telegram Gametimers 2

L’E3 2020 sta fronteggiando una forte fase di rinnovamento, come ormai già sappiamo da tempo Sony per il secondo anno consecutivo sarà assente e quindi non presenterà PlayStation 5 in questa occasione. Ci saranno invece Microsoft e Nintendo, con Phil Spencer che già il mese scorso aveva confermato la presenza di Xbox Series X.

Nelle ultime ore però si è aggiunta un’altra importante defezione. Il creatore dei The Game Awards, Jeoff Keighley, non sarà presente all’evento dopo aver partecipato a tutte le 25 edizioni precedenti.

In base a quanto è stato comunicato sull’E3, non mi sento a mio agio a partecipare quest’anno. Per gli ultimi 25 anni, sono stato presente a ogni Electronic Entertainment Expo. Presentare e condividere l’E3 è stato uno degli eventi più importanti di questi anni, nonché una cospicua parte della mia carriera. Ho dibattuto molto su cosa dire dell’E3 2020. Se da un lato vorrei supportare gli sviluppatori e tutti colori che saranno allo show, devo anche essere onesto con i fan su ciò che devono aspettarsi dal sottoscritto“, ha dichiarato Keighley in una intervista all’Hollywood Reporter.

Questo a spinto l’ESA a fare un comunicato in cui annunciano un format innovato, focalizzato in particolar modo sugli streamer e le celebrità. Cercando di bissare il successo ottenuto lo scorso anno con la presenza di Keanu Reeves come ospite di CD Projekt per Cyberpunk 2077.

Intanto il nuovo sito web è in fase di aggiornamento e dovrebbe essere online a breve. I dataminer intanto hanno già scovato il modo di accedere alle varie pagine che lo compongono, scovando una lista dei publisher e sviluppatori che hanno già confermato la propria presenza.

Fonte: The Hollywood ReporterResetERA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here