Summer Game Fest: Geoff Keighley avvisa “poche anteprime”, ma tantissimi giochi già svelati!

summer-game-fest_Geoff_Keighley

Il Summer Game Fest 2022 è sempre più vicino. L’evento, che partirà giovedì 9 giugno, andrà avanti per tre giorni con un sacco di presentazioni di videogiochi e novità. Geoff Keighley, la personalità che ha ideato l’appuntamento estivo come sostituzione di E3 nel 2020 e mente dietro anche i The Game Awards, si è espresso a voce su chiedendo ai fan di mantenere i piedi per terra. Le sue dichiarazioni sono state trascritte dal portale Video Game Chronicle.

Secondo il giornalista e presentatore, durante i Summer Game Fest ci sarà poco spazio per i titoli inediti o per i ‘big reveal‘. Secondo quanto riportato da Video Game Chronicle, Keighley ha affermato: “abbiamo un paio di annunci di giochi nuovi nel corso dell’evento e, speriamo, se tutto va bene, anche qualche sorpresa. Però lo show è sicuramente focalizzato su titoli già annunciati. Tenete a bada le aspettative“.

Keighley, insomma, lascia intendere che il grosso dell’evento lo faranno i titoli già noti al grande pubblico. Alcuni dei nomi sono già stati svelati dai tweet provenienti dal profilo ufficiale del Summer Game Fest. Ad esempio sono attesi i primi gameplay demo di e The Callisto Protocol. Allo stesso modo, si attendono le prime notizie su Gotham Knights dopo un periodo di silenzio.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

La lista di partecipanti al Summer Game Fest e l’agenda di appuntamenti – anche quelli immediatamente successivi al main event – sono già disponibili da qualche giorno. Pur fidandoci delle parole di Keighley, ricordiamo che anche Shuehi Yoshida, appena prima dello State of Play di PlayStation del 2 giugno tentò di mantenere contenute le aspettative. Poi il susseguirsi di annunci di quell’evento si rivelò essere molto più elettrizzante di quanto preventivato. Ora, detto ciò, le parole di Keighley sono chiare. Il giornalista ha detto “poche anteprime” non “zero anteprime. Attraverso il suo profilo l’host disse pochi giorni fa di avere ricevuto del materiale per almeno un ‘World Premiere’.

Al momento possiamo solo azzardare ipotesi sui giochi (noti e nuovi) che verranno mostrati. Un insider ha provato a fornire una sua personale lista di anticipazioni che comprende, tra le altre ‘scommesse‘, una supposta data di uscita per Ragnarok ed il reveal – dopo tantissimi rumor – di un ipotetico Silent Hill 2 Remake. Potrebbe anche non esserci nulla di tutto ciò. Nella stessa serie di dichiarazioni, Keighley ha affermato che alcuni dei rumor che circolano online sono da pazzi.

Fonte: Video Game Chronicle