FIFA 21: Romelu Lukaku si lamenta del suo rating nel gioco

FIFA 21 Lukaku
Banner Telegram Gametimers 2

L’uscita di FIFA 21 è ormai imminente, con il titolo che si appresta ad approdare nei negozi e negli store digitali di tutto il mondo a partire dal 9 ottobre 2020. Proprio per questo, EA Sports ha pubblicato la lista dei 100 migliori giocatori all’interno del gioco. Nella lista figurano fenomeni del calibro di Cristiano Ronaldo, Lionel Messi, Kylian Mbappe o Robert Lewandowski.

Questa lista, come ogni anno d’altronde, ha scatenato diverse polemiche, tra cui spicca fra tutti quella di Romelu Lukaku. L’attaccante dell’Inter ritiene infatti ridicolo il rating del gioco, sostenendo che 85/100 sia davvero troppo basso rispetto a quanto fatto durante l’ultima stagione. Con questo rating, infatti, l’attaccante dell’Inter si ritrova solo 65°, tra il difensore centrale del Paris Saint-German Marquinhos e il centrocampista Thiago, del Bayern Monaco.

“Siamo onesti, Fifa sbaglia le valutazioni in modo che noi giocatori iniziamo a lamentarci del gioco e, così facendo, gli facciamo pubblicità. So quello che faccio, non voglio far parte di questa m***a”, scrive Lukaku sul proprio profilo Twitter. Lo stesso Lukaku mosse le stesse lamentele anche per FIFA 20, ritenendo assurdo il 75/100 in velocità, e lo stesso ha fatto con FIFA 21.

“81 in velocità? Hanno visto il mio gol contro lo Shakhtar Donetsk? Cos’è questa m***a?”, commenta sempre Lukaku sul proprio profilo. Effettivamente, per un giocatore che tocca i 36Km/h, come valutazione è abbastanza bassa, dal momento che davvero in pochissimi possono vantare uno sprint simile.

Anche il capitano dell’Arsenal, Pierre-Emerick Aubameyang, si è lamentato del gioco e soprattutto del suo downgrade rispetto alla passata edizione. Il tutto nonostante il giocatore sia riuscito a piazzarsi in seconda posizione come capocannoniere della Premier League nonché essersi aggiudicato la FA Cup. La risposta del giocatore dell’Arsenal è stata, però, più pacata, limitandosi a commentare la vicenda con un po’ di emoji.

Insomma, FIFA entra nuovamente in un vortice di lamentele riguardanti i giocatori e i loro rating in FIFA Ultimate Team, e non sarà l’ultima volta. E voi, cosa ne pensate di questa storia? Ricordiamo che FIFA 21 uscirà il 9 ottobre 2021 su PC, PlayStation 4 e Xbox One, e uscirà successivamente su console next-gen, in una veste grafica rinnovata che sarà migliore della versione PC. Ricordiamo inoltre che il gioco avrà una partnership in esclusiva con Milan e Inter.

Fonte: Gamerant

Rispondi