God of War Ragnarok: data di uscita nel 2022 svelata dal Database PlayStation?

God of War 2 Ragnarok PlayStation 4 PlayStation 5 Showcase

God of War Ragnarok è atteso per il 2022 su PlayStation 4 e PlayStation 5 e, con molta probabilità, chiuderà l’anno delle esclusive PlayStation Studios. La data di uscita però non è stata ancora precisata ma, tramite un leak trapelato dal PlayStation Database, God of War Ragnarok potrebbe arrivare nei negozi di tutto il mondo il 30 settembre 2022.

La data di uscita sarebbe stata svelata da PlayStation Game Size, pagina nota per leak di questo genere. È infatti la stessa pagina che ha pubblicato le informazioni su peso e data del Pre-Load sia di Elden Ring che di Horizon Forbidden West. La stessa pagina non si è però sbilanciata sulla questione, limitandosi a dire che potrebbe benissimo trattarsi di un place holder.

In ogni caso, il 30 settembre 2022 sembra una data davvero molto plausibile per God of War Ragnarok. Innanzitutto il gioco esce con una certa distanza sia da Gran Turismo 7 che, soprattutto, da Horizon Forbidden West. Ciò permette a Sony di non fare concorrenza interna tra due sequel così attesi.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

In secondo luogo, è una data molto comoda per un Tripla A, e permetterebbe a di prendersi i propri tempi e rifinire al meglio il gioco. Infine, Sony avrà più console e, di conseguenza, potenziali clienti a cui vendere la versione PS5 di Ragnarok. In ogni caso, che ne pensate? Ditecelo nei commenti come sempre.

God of War Ragnarok è atteso per PlayStation 4 e PlayStation 5. Il gioco, salvo rinvii, uscirà nel corso del 2022 e sarà, a detta di Santa Monica, l’ultimo capitolo ambientato nella mitologia Norrena. Inoltre, in God of War Ragnarok potremo esplorare tutti i 9 Regni Norreni non punterà a rivoluzionare la formula vincente del primo capitolo ma, semplicemente, migliorarla.

Questa direzione si applicherà anche sulla regia, la quale tornerà a usare un lunghissimo piano sequenza che durerà dall’intro fino ai titoli di coda. Detto questo, il gioco ha visto pesanti critiche relative al design di Angrboda e di Thor. Per quanto riguarda Angrboda, i giocatori si sono lamentati del colore della pelleOvviamente non è mancata la risposta di Santa Monica.

invece è stato criticato per l’essere troppo “grasso“. A tal proposito è intervenuto McCormak, ex Strongman campione di Powerlifting, il quale ha spiegato come Thor sarebbe un essere umano fisicamente fortissimo. Inoltre, per rimanere in tema Dio del Tuono, vi rimandiamo a questo spettacolare corto animato realizzato da un animatore fan del gioco. Il risultato… beh, parla da sé.

Fonte: Twitter