Goldrake: a Torino sorgerà una maestosa statua di 8 metri dedicata a Ufo Robot

Ufo-Robot-Goldrake

Progetto ambizioso quello del lab del fantastico e della fantascienza di Torino (Mufant) che ha annunciato l’intenzione di rendere omaggio ad una delle opere più famose di Go Nagai. Una statua alta 8 metri con le fattezze di Goldrake. L’idea è quella di una installazione permanente da posizionare nel ‘Parco del Fantastico’, il giardino che circonda il museo. Si tratterebbe dell’ottava opera che andrà ad adornare quello spazio. L’inaugurazione è prevista ad ottobre.

I costi di realizzazione sono già stati interamente coperti e quindi, da quel punto di vista, non dovrebbe esserci alcun problema. Ma oltre che plasmare il Goldrake da 8 metri bisognerà anche eseguire alcune opere di messa in per le quali il Mufant ha chiesto aiuto ai fan attraverso una campagna di raccolta fondi. Sarà l’ottava delle sette installazioni a tema fantastico che hanno contribuito alla riqualificazione urbana del giardino di Piazza Riccardo Valla a Torino” dicono i promotori della campagna.

Le altre opere esposte nel parco rappresentano tutte una diversa creatura di fantasia proveniente dalla tradizione letteraria o dal mondo anime/nerd. Abbiamo dunque in uno stesso spazio: il mostro di Frankenstein, il Lupo Mannaro e un Drago ma anche Sailor Moon, uno Xenomorfo, Wonder Woman e Captain Harlock.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Non si tratta della prima volta che un omaggio del genere viene realizzato in Italia. L’anno scorso una statua raffigurante il braccio di Goldrake stagliato verso il cielo è apparsa tra le colline della Toscana. Il personaggio avrà anche un proprio videogioco atteso nel 2023.

Fonte: MufantFacebook