Google Stadia non è il Netflix dei videogiochi, bensì è più simile a PlayStation Plus o Xbox Live Gold

Google Stadia

In molti fin dal lancio di Google Stadia hanno accostato il sevizio a una sorta di Netflix per videogiochi, ma non sarà così.

Come ha spiegato Andrey Doronichev Director of Product di Stadia, il servizio è invece da comparare con quanto proposto da Sony e Xbox con PlayStation Plus e Xbox Live Gold.

Lo sviluppatore ha spiegato e chiarito il funzionamento del piano tariffario. Con l’abbonamento ‘Base‘ chiunque può iscriversi e giocare senza alcun costo aggiuntivo acquistando singolarmente i giochi che vuole come su Steam. Con l’abbonamento ‘PRO‘ si accede a un ulteriore parco titoli limitato in costante aggiornamento, proprio come i servizi offerti da Sony e Microsoft. Inoltre gli abbonati PRO potranno godere dei giochi in 4K@60fps, con HDR e audio 5.1.

Stadia proporrà agli abbonati un gioco nuovo ogni mese circa, a partire da Destiny 2 che sarà disponibile al lancio.

Fonte: Reddit

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.