Gran Turismo 7: il confronto di Digital Foundry tra PlayStation 4 e PlayStation 5 convince tutti!

Gran Turismo 7 Polyphony Digital PlayStation 5 Recensione

Gran Turismo 7 ha finalmente fatto il suo debutto sia su old-gen che sulla nuova generazione di console. Ma quali sono le differenze tra le 2 versioni?

A rispondere a questa domanda abbiamo nuovamente gli esperti di Digital Foundry, che hanno approfondito la cosa comparando le versioni PS4, PS4 Pro e PS5! In generale il comparto grafico è impressionante su tutte e 3 le versioni, anche se ovviamente le console di ottava generazione hanno dovuto fare qualche sacrificio per poter avere un framerate stabile.

Rispetto a PlayStation 5, infatti, il gioco su old-gen deve optare su una risoluzione minore: 1080p su PS4 liscia e 1800p su PS4 Pro. I cambiamenti più visibili sono però quelli a bordo strada, dove vedremo importanti differenze della qualità e quantità della flora; Trial Mountain è l’esempio perfetto, con un gran numero di alberi che scompaiono su old-gen, rispetto alla controparte PlayStation 5.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Per quanto riguarda le vetture in gara le differenze più visibili sono quelle che riguardano la risoluzione dei particellari, dell’LOD molto più conservativo nella distanza e della mancanza di alcuni effetti volumetrici. La nota dolente riguarda invece i caricamenti di mappe e menù, che sulla scorsa generazione mostrano purtroppo il fianco. Non sarà infatti raro dover aspettare più di 20 secondi per operazioni che su sono pressoché istantanee.

Insomma, il risultato su tutte le macchine testate è in generale veramente ottimo, con risultati solidissimi sia a livello della qualità d’immagine, che dal punto di vista di performance. Un eccellente quello di Polyphony Digital, che conquista le lodi di Digital Foundry in un confronto non così scontato!

Ricordiamo che anche il futuro di questo capitolo sembra brillare, con un supporto contenutistico al pari di GT Sport!