Grand Theft Auto 5 è così amato che vivrà per tre generazioni di console!

Grand Theft Auto
Banner Telegram Gametimers 2

Metta il cuore in pace chi pensa di vedere presto un nuovo GTA a breve. Grand Theft 5 non accenna ad arrestare la sua voglia di ottenere quanti più record possibili in ambito videoludico.

Dopo lo showcase dedicato ai giochi e, a sorpresa, al design di PlayStation 5 è tempo di bilanci. Affidare a GTA 5 il compito di fare da apripista all’evento è stato sì un rischio, ma anche un segnale forte. Rockstar Games non è affatto intenzionata a ‘uccidere il vitello grasso’ tanto presto. Grand Theft 5, insieme alla sua componente Online, rappresentano una fonte di guadagno troppo ingente per poterci rinunciare così facilmente. Poche settimane fa vi abbiamo raccontato di come il titolo abbia superato le 130 milioni di copie vendute.

A dimostrarlo il fatto che il gioco, che ha fatto il suo debutto nel 2013 su PlayStation 3, si appresta a toccare una nuova generazione di console portando il totale a tre. Un record che spetta a pochi titoli. Sì, è vero che esistono alcuni giochi che hanno avuto più di una edizione. Si pensi a Skyrim, arrivato su PlayStation 3, PC e Xbox 360 nel 2011, su PlayStation 4 e Xbox One nel 2016 e su Nintendo Switch l’anno dopo. Ma in questo caso le generazioni sono solo due, non tre. Altri giochi che hanno attraversato le epoche lo hanno fatto attraverso porting, remake, remastered, adattamenti eccetera.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Grand Theft 5, no. Michael, Franklin e Trevor non hanno subito trattamenti eclatanti e, dal 2013, si ripresentano quasi uguali e senza che una singola virgola venga ritoccata, eccetto forse alcune mod su PC. I tre protagonisti si ripresentano puntuali sulle maggiori console di ogni generazione oramai da 7 anni.

Grand Theft 5 è un titolo che, nonostante la sua ‘anzianità’ è ancora in grado di attirare un numero ingente di videogiocatori. Quando a maggio venne proposto gratis su Epic Games Store, il numero di richieste fu talmente alto da mandare in crash il sito per diverse ore.

Con buona probabilità una sorte simile toccherà ad un altro gioco divenuto oramai un classico: Minecraft. Il titolo di Mojang ha debuttato su PC nel 2009 e da allora è stato riproposto su un numero elevatissimo di piattaforme: console domestiche, portatili e smartphone.

A proposito di Grand Theft 5, pensate di giocarlo anche su PlayStation 5 o avete già spremuto al massimo Los Santos e dintorni?

Fonte: PlayStation