GTA 5: la versione PS5 e Xbox Series X arriverà nella seconda metà del 2021

GTA V Michael
Banner Telegram Gametimers 2

Nuove info giungono riguardo la versione next-gen di GTA 5. La versione PS5 e Xbox Series X del capolavoro Rockstar, presentato durante l’evento dedicato a PlayStation 5, arriverà infatti nella seconda metà del 2021.

La notizia arriva da Rockstar stessa. In una conferenza con gli azionisti di Take-Two, infatti, è emerso come la società non abbia particolare fretta nel pubblicare GTA V su next-gen. E il motivo è abbastanza comprensibile, effettivamente.

GTA 5 ha infatti sfondato il muro delle 135 milioni di copie vendute, di cui 5 milioni solo negli ultimi tre mesi, dimostrando di mantenere ancora ritmi di vendite incredibili. Va da sé, dunque, che l’edizione next-gen di Grand Theft Auto V possa anche slittare di qualche mese e non sia, dunque, così prioritaria per Rockstar.

Col passaggio alla nuova generazione, inoltre, Rockstar smetterebbe di rilasciare nuovi DLC per PS4 e Xbox One, concentrandosi dunque solo sui titoli next-gen. In cosa consistano questi DLC non è noto, e solo il tempo ci dirà cosa intendono fare per ampliare un gioco, già ora, vastissimo.

Che c’entri qualcosa il leak riguardante un possibile ritorno di Liberty City e, conseguentemente, Niko Bellic e Roman Bellic? Le date non coinciderebbero, dato che il DLC uscirebbe per la fine dell’anno, però mai dire mai.

Ricordiamo inoltre che l’online di Grand Theft Auto V, Grand Theft Auto Online, sarà gratuito su PS5 per i primi 3 mesi, dopodiché diventerà gratuito per tutti i possessori di PlayStation Plus.

La versione next-gen di GTA 5 vanterà inoltre diverse migliorie che influiranno sia sull’ancora ottimo comparto tecnico, sia l’esperienza di gioco in se. Nello specifico, Rockstar non si è pronunciata, ma diamo per scontato che si riferisca a caricamenti ridotti (uno dei veri talloni d’Achille del gioco, rimuovibile ora grazie agli SSD) e i 60FPS, finora esclusivi della versione PC.

Con la data d’uscita fissata per la seconda metà del 2021, però, sorge un importante quanto lecito dubbio: vedremo mai l’attesissimo Grand Theft Auto VI?

Fonte: Geoff KeighleyVG24/7

Rispondi