GTA 6: sviluppo travagliato, secondo un insider, e il progetto sarebbe stato riavviato da zero

GTA 6 Grand Theft Auto 6 Grand Theft Auto VI GTA VI Vice City Rockstar Games Rockstar North Take Two PS5 Xbox Series X Xbox Series S PC

GTA 6 potrebbe non vedere la luce ancora per molto tempo. A gettare questo rumor che definiremmo un vero fulmine a ciel sereno è stato Chris di R* Mag, una fonte solitamente molto affidabile per quel che riguarda il mondo Rockstar Games. Secondo Chris, infatti, Grand Theft Auto 6 soffrirebbe di uno sviluppo fortemente travagliato e i lavori sul gioco sarebbero addirittura ricominciati da zero.

Stando a quanto afferma Chris nei suoi vari podcast, la situazione in Rockstar Games non è delle più rosee. La compagnia avrebbe infatti cambiato più volte la storia di GTA 6 prima e dopo l’addio di Dan Houser, uno dei membri storici della compagnia. Dopo l’abbandono di Houser, Rockstar avrebbe ricominciato da zero i lavori sul gioco, e per tale motivo lo sviluppo è ancora in alto mare.

Stando a quanto affermato da Chris, infatti, il gioco avrebbe subito diversi cambiamenti nella storia e negli elementi di gameplay dal 2019 ad oggi. Proprio per tale motivo, condividere qualsiasi informazione riguardante il gioco sarebbe solamente controproducente e inutile, dal momento che l’informazione potrebbe essere basata su voci di corridoio ormai invecchiate. Gli unici punti in comune riguarderebbero il doppio periodo storico, ma anche in questo caso vale il discorso fatto poc’anzi.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Si tratterebbe dello sviluppo più disastroso di Rockstar Games dai tempi di Red Dead Redemption 1. Chris non è entrato nel dettaglio, ma pare che Rockstar stia riscontrando difficoltà analoghe a quanto visto con GTA 4, altro titolo che ebbe uno sviluppo non proprio omogeneo. Rockstar starebbe inoltre puntando a un gioco ancora più “commerciale” rispetto a GTA 5, anche se non è chiaro cosa volesse intendere Chris.

In ogni caso, questi sono rumor, dunque è doveroso prendere il tutto con le pinze. Questo discorso si applica più che mai proprio su GTA 6, dal momento che spuntano continuamente voci riguardanti il gioco. Nemmeno due settimane fa, infatti, era uscito un rumor che vedeva un gioco realistico e con possibilità di distruggere elementi di scenario. Un sussulto, questa volta più “grande”, è spuntato fuori con Snoop Dogg, che potrebbe aver anticipato accidentalmente un nuovo Grand Theft Auto.

Fonte: NeoGAF