GTA 6 avrà un realismo mai visto prima e distruzione su larga scala?

Sembra proprio che Rockstar Games stia pensando in grande, per GTA 6. Se vi dicessimo che c’è la possibilità di una città più viva che mai e di una distruzione su larga scala. Questo è quanto fuoriuscito da un annuncio di lavoro. Il team è infatti alla ricerca di un VFX artist per un suo grande progetto. E, nonostante non venga fatta alcuna menzione alla saga gangster, è facilissimo credere che il grande progetto in questione sia proprio GTA 6. Dell’attesissimo seguito non abbiamo ancora neanche un annuncio, e con GTA 5 di ritorno su next-gen (ancora una volta, sì) non è chiaro quali siano i piani della software house. “Portare nuova vita ad ambientazioni, personaggi, armi, veicoli e altro, con effetti speciali che aiutino il giocatore a immergersi in un mondo realistico”: questo è il ruolo che dovrà ricoprire la nuova posizione lavorativa.

Questa immersione, da come possiamo leggere, passa dall’animare ai più piccoli insetti che camminano in giro per il mondo alle gocce di pioggia che calano sui lati dei palazzi. Ancora, l’annuncio parla di proiettili con differenti effetti, veicoli che alzano polvere e detriti, e oggetti che si sporcano quando finiscono nel fango”. Ancora una volta, la mancanza di una menzione ufficiale a GTA 6 rende il tutto piuttosto fumoso, ma l’accuratezza tecnica che Rockstar sta cercando non è affatto comune. Senza ombra di dubbio, si parla di un progetto che richiede un budget stratosferico, e il riferimento al “mondo realistico” fa venire sicuramente in mente Grand Theft Auto.

 Rockstar nel frattempo ha confermato che continuerà a fare titoli single-player di qualità, dunque non ci resta che incrociare le dita.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

E voi, che cosa ne pensate cari Gametimers? Ditecelo qui sotto nei commenti come sempre! Chiaramente per saperne di più vi invitiamo a seguirci.

Fonte: Gamesradar