Hasbro annuncia il Monopoly di Mario Kart

Monopoly

Negli anni il Monopoly ha assunto numerosissime declinazioni differenti, in particolare quando il gioco è passato nelle mani di (che ha deciso di utilizzare il nome inglese anche in Italia).

La struttura del gioco è rimasta pressochè invariata, indipendentemente dalle edizioni che sono state realizzate. Che si tratti dei Disney, o Marvel, di The Big Bang Theory, Dr. Who o varie città del mondo come quello di Napoli, il funzionamento rimaneva lo stesso.

Ma il Monopoly di è un po’ diverso, si discosta dal gameplay classico per avvicinarsi un po’ più al Gioco ’Oca.

Dando uno sguardo alla plancia di gioco si nota subito come il numero di caselle su ogni lato passano da 9 a 7, ci sono quindi meno alberghi da costruire ma anche molti più imprevisti e sfide.

Ogni volta che si passa dal ‘VIA‘ oltre a ottenere delle monete ci sarà una gara, con tanto di tassa di partecipazione e premi in palio.

Le novità non finiscono qui, dei due dadi uno solo è numerato mentre l’altro dà diritto a un power-up. A completare il tutto c’è la presenza di quattro pedine giocatore: Mario, Luigi, Peach e Toad. I personaggi però saranno tutti dotati di abilità speciali e una particolare affinità verso uno dei power-up.

Il tutto si traduce in un gioco molto più imprevedibile, dove la sorte può ribaltare completamente una partita.

Il Monopoly di Mario Kart è già disponibile negli USA presso GameStop e dall’1 giugno sarà acquistabile anche da altri retailer.Monopoly

Fonte: Kotaku