Hideo Kojima: “Who Am I?” Sul sito di Kojima Productions sbuca una strana foto

hideo kojima productions

Nessuno si aspetta che Hideo Kojima faccia annunci particolari nel corso del Game Show. Il maestro, con la sua Kojima Productions sarà sì in fiera, ma solo per proporre del merchandise e far provare una esperienza VR che permetterà ai visitatori del TGS di esplorare gli uffici di KojiPro ricreati in ambiente digitale. La conferma è arrivata pochi giorni fa.

Ma mentre gli eventi del Game Show sono già iniziati con una Microsoft in formissima pronta ad infiammare il pubblico giapponese, sul sito ufficiale di Kojima Productions spunta una misteriosa foto. Una silhouette femminile. Solo il volto, nemmeno visibile a causa della illuminazione (che indica giusto i contorni) e del ritocco digitale col quale i tratti facciali sembra siano stati cancellati. Sopra questo volto vuoto campeggia la frase: “Who Am I?”, “Chi sono io?” che rende tutto ancora più inquietante.

Ci si sbizzarrisce con le teorie sul web. Chi è la misteriosa protagonista di questa foto? Perché il logo in fondo a quella foto è misteriosamente diverso rispetto a quello di Kojima Productions (pur presente)? Domande senza ancora una risposta che si spera arrivi nelle prossime ore. Non è da escludere che quella in foto sia una vecchia conoscenza. Hideo Kojima, in passato, attraverso il suo profilo Twitter, condivise una foto in compagnia di un’attrice non meglio identificata. Le foto risalgono al novembre 2021. Kojima spiegò si trattasse di una sessione di lavoro e sperimentazione.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

L’ignota attrice tornò sotto i riflettori questa primavera dopo la pubblicazione di alcuni presunti leak riguardanti Silent Hill. Un volto, tra le foto condivise dagli insider, fece pensare all’attrice Fadile Waked che, però, smentì il coinvolgimento. Da escludere, in ogni caso possa trattarsi della famosa modella.

Al momento gli unici due progetti a cui sta lavorando Hideo Kojima – e di cui abbiamo conferma ufficiale – sono un nuovo capitolo di Death Stranding e un progetto in collaborazione con Microsoft per xCloud. Quest’ultimo, secondo alcuni rumor, potrebbe essere intitolato “Overdose”. Il presunto leak di un gioco con questo nome, in sviluppo sotto Kojima Productions, potrebbe far anche pensare ad un terzo progetto horror, desiderio sempre malcelato da Kojima.

Vi consigliamo, come sempre, di volare bassi con la fantasia ed evitare improbabili associazioni a Silent Hill. Riguardo quest’ultimo punto, in molti sono convinti di vederlo al Game Show. Purtroppo, quelli che inizialmente sono stati spacciati per indizi da Dusk Golem sono frutto di una traduzione errata. Konami, con buone probabilità, presenterà un nuovo Suikoden.

Fonte: Kojima Productions