Hogwarts Legacy: ecco le nuove straordinarie immagini e tutte le informazioni dello State of Play!

hogwarts-legacy

La scuola di magia e stregoneria più famosa al mondo sta per riaprire le sue porte. Durante lo State of Play organizzato da PlayStation e dedicato esclusivamente a Hogwarts Legacy abbiamo avuto una valanga di nuove informazioni e, cosa più importante, un assaggio di ciò che vedremo tra i corridoi di Hogwarts. Abbiamo anche una finestra di uscita definitiva: holyday 2022, ovvero fine di quest’anno!

Vestiremo i panni di uno studente che inizierà a frequentare la scuola a partire dal quinto anno. Verremo sorteggiati per una delle quattro case: Grifondoro; Corvonero; Tassorosso o Serpeverde. Da subito dovremo frequentare le lezioni di Pozioni, Difesa contro le arti oscure, incantesimi etc.

Hogwarts Legacy è sviluppato da Avalanche Software ed è pubblicato da Portkey Games. Si tratta di Un GDR ambientato a Hogwarts nel corso del diciannovesimo secolo. Ovvero tra i 100 e i 200 anni prima rispetto alle vicende narrate nei libri scritti da J.K. Rowling. La nostra storia ci porterà a collaborare col professor Fig per scoprire se la minaccia dei Goblin sia o meno concreta. Non lasciatevi ingannare, il fatto di frequentare la scuola britannica 100 anni prima di Harry Potter non significa che mancheranno i volti familiari. Il centauro Fiorenzo e il fantasma di Nick quasi senza testa (Nicholas De Mismy Pormington) saranno lì ad attenderci.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Il sistema di gameplay sembra davvero promettente dato che, avanzando nelle nostre conoscenze delle arti magiche, potremo combinare più incantesimi per obliterare i nostri avversari più ostinati. Incendio, Accio, Expelliarmus. Tutti gli incantesimi che abbiamo visto al cinema e letto nei libri saranno lì pronti per essere appresi.

Non solo incantesimi. Non dimentichiamo che Hogwarts Legacy è un RPG. Questo significa che potremo potenziare diverse delle abilità del nostro mago o della nostra strega. Imparare più pozioni, conoscere meglio incantesimi difensivi od offensivi, comprendere il potere della trasfigurazione. Nulla è stato mai così vicino al ricevere quella lettera che tanto abbiamo atteso al nostro undicesimo compleanno.

Come dimenticare poi il mezzo di trasporto preferito del mondo magico? Divertitevi ad apprendere il modo per manovrare i manici di scopa in giro per la mappa.

Hogwarts è un mondo vivo e attivo. Conosceremo gli altri studenti, potremo fare amicizia con loro. Impareremo da loro incantesimi e abilità e potremo approfittare delle loro capacità in battaglia.

Immancabile poi un must della scuola. La stanza delle necessità locata al al settimo piano, di fronte all’arazzo di “Barnaba il Babbeo bastonato dai Troll“. All’interno troveremo una serie di tool utili a progredire nella nostra avventura.

Potete già effettuare i pre-order a questi indirizzi: