Horizon Forbidden West: numeri da record per la presentazione. È lo State of Play più visto di sempre!

Horizon Forbidden West Gameplay PS5 PlayStation 5 Guerrilla Games

Se pensate che Horizon Forbidden West sia un successo annunciato, ora la probabilità si fa ancora più alta. Numeri alla mano, la primissima presentazione del gameplay del seguito dell’avventura di Aloy è stata la più vista di sempre per un’esclusiva PlayStation.

Lo State of Play di qualche giorno fa ha lasciato tutti con la mascella a terra, ma i numeri che ha macinato in così poche ore sono da record assoluto. Non ce n’è per nessuno: The Last of Us, Ghost of Tsushima, Demon’s Souls. Tutti battuti, e in un tempo allucinante.

A farlo notare è stato l’analista Benji-Sales. In sole tre ore, la diretta del secondo Horizon ha totalizzato 2,3 milioni di visualizzazioni su YouTube. Il record, a oggi, era tenuto proprio dal remake di Demon’s Souls: 2,2 milioni in interi mesi. A seguire, Ghost of Tsushima, The Last of Us Part 2 e, in fondo, Ratchet & Clank Rift Apart.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

L’interesse per Forbidden West è alle stelle, ed è il più alto che un’esclusiva PlayStation singola abbia mai ottenuto in uno State of Play dedicato. Magari sarà l’espansione della sua fanbase, ora che il gioco è arrivato anche su PC, o semplicemente la riprova che la saga sia più in forma che mai, nonostante i pochi capitoli all’appello.

Il gioco non ha ancora una data d’uscita definitiva, anche se sembra che una notizia ufficiale arriverà a brevissimo. Sony lo dà ancora previsto per il 2021, ma un po’ di pessimismo aleggia nell’aria. Solo ultimamente, è scoppiata la polemica sull’aspetto di Aloy, reputata “troppo poco femminile” da alcuni rumorosi fan.