Horizon Forbidden West potrebbe non uscire nel 2021: la data di uscita è ancora incerta, afferma Hermen Hulst

Horizon_Forbidden_West_Hermen_Hulst_Sviluppo_Cover_1
Horizon Forbidden West Hermen Hulst parla dello sviluppo

Horizon Forbidden West non ha ancora una data di ufficiale e potrebbe non uscire nel 2021, anche se il team di sviluppo sta lavorando duramente per riuscire a pubblicarlo entro quest’anno. La pandemia ha causato non pochi problemi in tutto il mondo. Tanti sono stati i settori affetti da questo problema, e quello dei videogiochi è tra questi. Sono stati molti i giochi rimandati a causa del COVID-19. Uno dei più recenti, e sicuramente tra i più importanti, è stato God of War Ragnarok.

Hermen Hulst, capo dei PlayStation Studios, in una recente pubblicata sul PlayStation Blog si è espresso in merito allo sviluppo di Horizon Forbidden West e God of War Ragnarok. Ha spiegato come la pandemia abbia reso difficile realizzare le scene d’intermezzo, proprio perché non era semplice lavorare in quelle condizioni. Hulst ha detto: “In alcuni casi abbiamo dovuto creare dei piccoli studi di registrazione direttamente nelle case delle persone. Il problema si presenta quando bisogna registrare cinematiche con diversi attori presenti in scena – quello non è un qualcosa che puoi risolvere facilmente. Quindi hai una scelta. Puoi farlo più tardi, il ché potrebbe causa dei problemi. Oppure puoi rischiare la qualità finale facendolo in un modo diverso. Ma posso dirvi che non rischieremo la qualità. Vogliamo pubblicare giochi che siano sia di altissima qualità, sia finiti, e dobbiamo farlo senza ovviamente portare i nostri team a un punto di rottura“.

Una situazione non semplice, insomma. Ed è questo che ha causato problemi a entrambi i giochi. Hermen Hulst ha infatti dichiarato: “Quindi abbiamo, attualmente, due grossi giochi incentrati fortemente sulla narrativa in via di sviluppo: Horizon Forbidden West e il prossimo God of War. E per entrambi c’è il problema di accedere alle registrazioni dal vivo. Per Horizon, pensiamo di essere in linea per pubblicarlo entro quest’anno. Ma non è ancora così sicuro, e stiamo lavorando più duro che possiamo per confermarvi la data il più presto possibile“.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Per quanto riguarda, invece, God of War, il team si era messo a lavoro un po’ dopo Horizon. Questo è uno dei motivi per cui è stato deciso e confermato il suo rinvio al 2022.

Insomma, per il momento non possiamo che incrociare le dita e aspettare. Vi ricordiamo che qualche giorno fa è stato pubblicato il primo gameplay di Forbidden West durante lo State of Play che noi di Gametime abbiamo commentato in diretta.

Fonte: PlayStation Blog