Horizon Zero Dawn Complete Edition: settaggi grafici per tutti i gusti su PC

Horizon Zero Dawn
Banner Telegram Gametimers 2

Anche Horizon Zero Dawn Complete Edition, come Death Stranding, vanterà una grandiosa ottimizzazione su PC, grazie all’incredibile Decima Engine. Horizon, però, si distingue dal ‘cugino’ di Kojima Production dato che offre una possibilità di scelta delle impostazioni grafiche molto più ampia.

Grazie a Guerrilla Games, che ha pubblicato dei tweet a riguardo, possiamo dare uno sguardo più approfondito ai settaggi grafici che potremo toccare su PC.

La gif, presa dal trailer uscito poco meno di due settimane fa, ci mostra la possibilità di impostare Texture, qualità dei modelli, filtro anisotropico, ombre, riflessi, nuvole, Anti-Aliasing Temporale, Motion Blur e Ambient Occlusion.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Come già detto, inoltre, potremo impostare anche il campo visivo (FOV), usare un sistema di ottimizzazione dinamico e il numero massimo di FPS, ben oltre i 30FPS visti su PS4 e PS4 Pro.

Inoltre, il gioco vanterà il supporto sia dei monitor 21:9 che dei monitor 32:9 con risoluzione di 3840×1080. Il titolo supporterà anche la risoluzione 4K nonché il supporto per configurazioni multi-monitor. Tornerà infine il grandioso supporto all’HDR visto anche su PlayStation 4.

Insomma, Horizon Zero Dawn mostra una scalabilità delle impostazioni decisamente ottima, che permetterà al gioco di girare su più configurazioni possibili. E ciò l’avevamo visto anche quando sono stati pubblicati i requisiti di sistema del gioco.

La versione PC di uscirà il 7 agosto 2020 e sarà comprensivo anche dell’espansione Horizon Zero Dawn The Frozen Wilds.

Per ingannare l’attesa in vista dell’uscita del titolo Guerrilla, vi ricordiamo che è uscito Death Stranding su PC. Per fugare ogni dubbio sul titolo, vi invitiamo a leggere la nostra recensione a cura di Roberto Buffa, fatta proprio sulla versione PC!

Fonte: Guerrilla Games