Horizon Zero Dawn: in arrivo il fumetto sequel del gioco

Horizon Zero Dawn
Banner Telegram Gametimers 2

Zero Dawn è senza dubbio uno dei titoli più iconici della sua generazione, un’epopea che ha stregato i milioni di giocatori che hanno accompagnato Aloy nel suo lungo viaggio.

E mentre tutti sono in attesa di rivedere l’intrepida eroina in 2 Forbidden West, Guerrilla stupisce tutti e dà un appuntamento al San Diego Comic-Con.

Durante la fiera, infatti, verrà mostrata la graphic novel di Zero Dawn. Il fumetto, ambientato dopo il gioco originale, narrerà di Talanah, una cacciatrice determinata e capace in cerca di uno scopo dopo che Aloy, sua amica fidata, è scomparsa nel nulla.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

A un certo punto, un pericolo imminente emerge tra le terre selvagge. Dunque Talanah si precipita per affrontare questa minaccia, scoprendo però una verità terribile: un’ondata di macchine assassine si è palesata sul territorio.

La graphic novel sarà presentata il 23 luglio al San Diego Comic-Con, così da festeggiare l’imminente pubblicazione, la quale avverrà il 5 agosto 2020. A curare l’opera ci sono diversi artisti di spessore, tra cui anche membri di Guerrilla Games.

All’evento di presentazione saranno presenti la scrittrice Anne Toole, di Ann Maulina per il character design e poi, come accennato, membri del team di gioco. Ci sarà infatti Ben McCaw, Narrative Director di Guerrilla Games, così come Gilbert Sanders (Principal Artist) e Jan-Bart van Beek ( Director/Art Director).

L’intero team parlerà di come sono riusciti a trasporre su carta una storia basata sull’opera di Guerrilla Games. Sono state aperte anche le prenotazioni del fumetto, che potrete fare a questo indirizzo se risiedete in Europa.

Dunque, siete incuriositi da questo sequel cartaceo di Zero Dawn? Diteci che cosa ne pensate. Vi ricordiamo inoltre che il titolo Guerrilla si appresta a fare il proprio debutto anche su PC il 7 agosto 2020. Un mese decisamente caldo, dunque, per gli amanti del brand!

Fonte: DualSHOCKERS