Kojima Productions: nel prossimo gioco di Hideo, armi, mecha e veicoli. Death Stranding 2?

Death Stranding

Death Stranding compie gli anni in questo periodo ma Kojima Productions non si adagia di certo sugli allori. Il team sta assumendo nuove risorse attivamente per un progetto. Ci sono possibilità che 2 sia già in sviluppo?

Banner Telegram Gametimers 2

Kojima Productions ha annunciato ufficialmente di aver avviato lo sviluppo di un nuovissimo . Per fare ciò, stanno aprendo posizioni per programmatori, designer, produttori e manager. Ecco cosa si legge nell’annuncio:

Hai una passione per lo sviluppo, un entusiasmo per il futuro dei giochi e anche grandi capacità di lavoro di squadra? Se è così, vogliamo che ti unisca a noi. KOJIMA PRODUCTIONS può rivelare ufficialmente che un nuovo progetto è in fase di sviluppo e stiamo cercando di espandere il nostro team con una serie di nuovi ruoli.

Secondo le descrizioni presenti sulle varie posizioni, viene chiesta esperienza in numerosi settori, ma particolarmente una di esse dettaglia la presenza di alcuni elementi nel gioco:

Produzione di modelli 3D di , , veicoli, , ecc… Conoscenza ed esperienza nella produzione di un’ampia gamma di animazioni, non limitate alle persone, come veicoli, mecha e mostri.

I mecha sono un’area di competenza per Hideo Kojima poiché Metal Gear Solid ne offre una quantità enorme. Death Stranding non rientra in quella categoria. Tuttavia, abbiamo lasciato il suo mondo in uno stato di evoluzione. È possibile che la nuova rete chirale possa supportare i mecha e portare il franchise a un nuovo livello.

I fan che vogliono che Kojima Productions acquisisca Silent Hill o Metal Gear Solid da Konami saranno tristi. Le descrizioni non si adattano a nessun dei due. Molto probabilmente stiamo parlando di Death Stranding 2 o un IP completamente nuovo. Per quello che vale, possiamo sperare che Hideo Kojima faccia un annuncio a sorpresa durante la cerimonia dei Game Awards 2020. Possiamo tutti ricordare come l’intera arena del TGA 2015 si sia lamentata per l’assenza di Kojima a causa del divieto da parte di Konami. Questo rende il palcoscenico dell’evento speciale per il famoso produttore.

Fonte: Kojima Productions