Konami scioglie tre divisioni! Cambiamenti importanti in arrivo?

Metal Gear Solid

È sempre un tasto dolente nominare Konami per i giocatori più appassionati. L’azienda ci ha regalato produzioni dal grande valore, che hanno segnato la storia del media e che è diventato ciò che è oggi anche grazie ad essi. Come dimenticare Silent Hill, Metal Gear Solid e Castlevania per citarne alcuni dei più popolari. Quale sarà il futuro dell’azienda?

Banner Telegram Gametimers 2

Una risposta non l’abbiamo, ma magari qualcosa potrebbe cambiare. Difatti, Konami stessa ha annunciato una ristrutturazione interna, che sarà effettiva per il primo febbraio 2021. Precisamente, verrà effettuata la chiusura di ben tre Production Division.

Non si conoscono i dettagli, i motivi o le conseguenze di questa decisione. Possiamo solo attendere altri aggiornamenti ufficiali. In ogni caso, la speranza che Konami possa in qualche modo tornare a interessarsi al mondo dei videogiochi non ha mai abbandonato gli amanti più accaniti dei franchise ancora di sua proprietà. Sarebbe un vero peccato se si trattasse dello scioglimento definitivo di divisioni proprio legate ai videogiochi, cosa che però riteniamo poco probabile.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Per ora l’azienda, da quel che sappiamo, non se la sta passando certamente male e la produzione di videogame prosegue con PES e altri titoli di natura minore. Mentre slot e pachinko continuano a gonfiare le casse della società.

Parlando di Metal Gear Solid, non smettono di arrivare le insistenti voci di un possibile remake, magari sviluppato da Bluepoint Games. Le ultime voci indicano la possibilità di vedere l’intera trilogia su PS5, come potete legge nella notizia che trovate sulle nostre pagine.

Inoltre, qualora voleste tornare a vestire i panni di Snake, vi ricordiamo che Konami ha ripubblicato i primi Metal Gear, dallo storico capitolo del 1987 a MGS 2: Sons of Liberty, in versione PC.

Per quanto riguarda la saga originale di Silent Hill invece, sono ormai mesi che si vocifera di un ritorno di qualche tipo, anche se non è chiaro se sotto forma di remake o di reboot vero e proprio. Tra l’altro, ci si augura ci sia Hideo Kojima a seguirne i lavori.

E voi, che ne pensate? Nel frattempo, vi ricordiamo che anche Silent Hill 4: The Room è stato ripubblicato su PC da Konami.

Fonte: Konami