Metal Gear Solid ritorna? I primi giochi della serie Konami ricevono il rating PC a Taiwan

Metal-gear-solid
Banner Telegram Gametimers 2

Se non vi sono bastati i rumor delle scorse ore ecco che spunta una novità interessante. Pare che Konami abbia registrato per il rating su PC, parte dei videogiochi che compongono la serie Metal Gear Solid. L’perazione è stata svolta a Taiwan dove, in tempi non sospetti, erano stati registrati altri brand della compagnia nipponica come i primi tre Castlevania e Contra.

I capitoli protagonisti della vicenda sarebbero Metal Gear, Metal Gear Solid e Metal Gear Solid 2: Sons of Liberty. Ognuno di essi, fa notare Gematsu, sarebbe stato registrato separatamente, a differenza di Castlevania, raccolto in una collection. Ecco le tre schede di registrazione per il titolo del 1987, 1998 e 2001.

Qui notiamo una piccola incongruenza. Perché registrare il primo gioco, uscito nel 1987, e non il secondo uscito 3 anni dopo? Nella lista di tre nomi non appare infatti quello di Metal Gear 2: che, per setting e trama è fondamentale nella timeline della serie. Se, come afferma VG 24/7 la motivazione sarebbe da ricercare nella volontà di Konami di rendere accessibili a tutti dei giochi così introvabili allora non si spiega il criterio di selezione. Dal terzetto dovrebbe infatti uscire Metal Gear Solid 2: Sons of Liberty uno tra i giochi più diffusi per la console più diffusa di sempre.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Un mistero nel mistero. Si attendono comunque novità da parte di Konami che dovrebbe essere presente con un panel durante gli ultimi momenti del Tokyo Game Show di questa settimana. Staremo a vedere cosa avrà da dire. Dubitiamo annunci di essere stata comprata da PlayStation, anche se alcuni fan lo vorrebbero.

Le novità, comunque, sono tasselli in un puzzle molto più grande fatto di indiscrezioni e indizi apparsi qui e là sul web. Il mese di agosto, in particolare, è stato infiammato da altri due nomi altisonanti della galleria di IP Konami: Silent Hill e Zone of The Enders. Del primo è stato registrato un nuovo account social, del secondo invece è arrivato un brevetto registrato proprio da Konami.

Voi cosa ne pensate? Riprendereste i giochi se uscissero o forse sarebbe meglio andare avanti per strade nuove?

Fonte: Gematsu