Silent Hill: Konami apre la pagina ufficiale del gioco. Nuovo gioco in arrivo?

Silent Hill PlayStation 5
Banner Telegram Gametimers 2

Buone notizie, forse, per tutti gli amanti della storica saga di Silent Hill! È stato infatti aperto un nuovo account ufficiale del gioco su Twitter. L’apertura dell’account è avvenuta precisamente quasi un mese fa ma, solo ultimamente, esso sta iniziando ad ottenere visibilità.

Che si stia muovendo qualcosa? Non possiamo saperlo, ma è palese che Konami stia cercando di far risorgere il brand, e forse con un gioco totalmente nuovo. La software house giapponese ha provato già a sfruttare il nome di Silent Hill, relegandolo però ai pachinko in Giappone e al DLC di Dead By Daylight dedicato al brand.

Sarebbe dunque ora per Konami di riprendere finalmente la saga dedicandole un titolo degno del nome che porta. L’ultimo capitolo di Silent Hill risale infatti all’ormai lontano 2012; quando vennero pubblicati Silent Hill Downpour su PC e Silent Hill Book of Memories su PSVita. In tutto questo, inoltre, entrambi i titoli erano ben lontani dai fasti di un tempo, con una qualità altalenante e ben lungi dall’essere definito capolavori.

Le cose stavano per cambiare con la current-gen, quando Konami annunciò di star lavorando a un reboot del franchise con Hideo Kojima e Guillermo del Toro a dirigere il progetto.

Il gioco, chiamato semplicemente Silent Hills, è andato sfortunatamente in fumo con il litigio che avvenne tra Konami e Hideo Kojima e con la conseguente scissione dei rapporti tra i due. Quel che rimane ora di quel gioco è solo la Demo rimasta installata su qualche PlayStation 4, dato che anche di essa non c’è più traccia sul PSN.

Inutile dire che ora gli occhi sono tutti puntati su Konami e soprattutto sulla pagina di Silent Hill. La sua apertura darebbe infatti più veridicità agli incessanti rumor che vedrebbero lo sviluppo di un nuovo Silent Hill in esclusiva per PlayStation 5.

Non ci resta dunque che aspettare una nuova conferma da parte di Konami, incrociando le dita e sperando che si tratti finalmente di un nuovo, terrificante, gioco stand-alone.

Fonte: PushSquare

Rispondi