MLB The Show 21: dal day one su Xbox Game Pass. L’assurdo? È un gioco Sony!

MLB The Show 21 Xbox Game Pass

Microsoft ha confermato, su Twitter, che l’ex esclusiva serie videoludica di MLB The Show approderà per la prima volta sulle console Xbox, grazie a MLB The Show 21. Il titolo sarà infatti incluso su Xbox Game Pass a partire dalla data di uscita, fissata al 20 aprile 2021, e sarà disponibile sia per Xbox One che per Xbox Series X/S.

Banner Telegram Gametimers 2

Su Xbox Game Pass sarà inclusa la versione standard del gioco, come sempre, ed essa sarà giocabile anche su Xbox Cloud . Ciò significa che basterà avere uno connesso a Internet e una sottoscrizione al servizio Xbox Game Pass Ultimate per poter giocare il titolo ovunque.

MLB The Show 21 vedrà inclusa anche la possibilità di giocare in cross-platform con i giocatori PlayStation. Anche caratteristiche come i salvataggi saranno trasferibili da una console all’altra, risultando perfetto per chi magari vorrebbe giocare con amici su altre piattaforme.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Una notizia che sicuramente renderà felici i possessori di Xbox appassionati di Baseball che, finora, hanno solo potuto provare a casa di amici il titolo. Certo, farà strano leggere “Sony Interactive Entertainment” nella schermata di avvio su Xbox, ma alla fine è simile a ciò che accadrà con alcuni dei titoli Bethesda in arrivo.

In ogni caso, che ne pensate di questo arrivo su Game Pass? Lo proverete? Ditecelo nei commenti, come sempre. MLB The Show è sviluppato da SIE San Diego Studio e pubblicato da Sony Interactive Entertainment. La simulazione di Baseball è attesa per il 20 aprile 2021 su PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series S e Xbox Series X, e si tratta del primo titolo PlayStation Studio ad affacciarsi su Xbox.

Fonte: IGN